Differenze tra le versioni di "Malattia acuta da radiazione"

nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale
 
== Cause ==
Le fonti di radiazione naturali generalmente non sono generalmente abbastanza potenti da provocare la sindrome, che è spesso provocata daha attivitàcause umane, come un [[incidente nucleare]], un'esposizione ad una fonte radioattiva o un'[[bomba atomica|esplosione atomica]].
 
La [[Particella alfa|radiazione alfa]] presenta un basso potere di penetrazione, quindi non è pericolosa per l'uomo nei casi di irradiazione esterna. Diventa invece pericolosa nelle situazioni in cui la sorgente radioattiva vengaviene inalata o ingerita (irradiazione interna) perché in questo caso può ledere direttamente tessuti radiosensibili (tipico caso è quello del [[radon]] in cui appunto l'[[Radioisotopo|isotopo radioattivo]] viene inspirato e quindi può decadere all'interno del corpo umano emettendo radiazione alfa).
LaInvece la [[Raggi gamma|radiazione gamma]], (costituita da [[fotoni]] ad elevatissima energia) invece, avendo un potere di penetrazione molto elevato, può risultare pericolosa per gli essericausare viventidanni anche in situazioni di irradiazione esterna e da notevole distanza. La quantità di radiazione assorbita da un corpo viene chiamata [[dose assorbita]] e si misura in [[gray (unità di misura)|gray]]. Altre grandezze importanti da considerare sono la [[dose equivalente]] e la [[dose efficace]].
 
== Effetti delle radiazioni ionizzanti ==
Utente anonimo