Differenze tra le versioni di "Filippo Gnaccarini"

m
==Biografia==
Studiò all'[[Accademia nazionale di San Luca]], diventandone poi insegnante.
Seguace di [[Antonio Canova]], alla morte di costui entrò nella cerchia di [[Bertel Thorvaldsen]]. Fu fedele al [[Neoclassicismo]]; in opere degli anni cinquanta si può tuttavia notare un'inclinazione al [[Purismo]].<ref name="Panzetta">{{Cita|Panzetta}}.</ref>
 
== Opere ==
3 237 714

contributi