Differenze tra le versioni di "Primo peccato"

1 967 byte aggiunti ,  2 mesi fa
aggiunta trama
(No IMDB come fonte, vedi WP:IMDB)
(aggiunta trama)
 
 
== Trama ==
Thornton Sayre è un rispettabile docente universitario, temuto dagli studenti per la sua severità ma, quando la televisione manda in onda una serie di vecchi film, si viene a sapere che molti anni prima l'austero professore, in coppia fissa con l'attrice Gloria Marlowe, è stato un celebre divo del muto, adorato dalle donne. L'amministrazione dell'università reclama le sue dimissioni, ma la presidente Mathilda May Coffey prende tempo prima di prendere una decisione: anche lei, infatti, rivela a Thornton di essere stata una sua sfegatata ammiratrice.
 
Carol, figlia del professore e fedele seguace dei suoi principi morali, incita suo padre a difendere il proprio onore e lo accompagna a [[New York]] per intentare una causa alla compagnia televisiva che mette in onda i film. Mentre Sam Levitt, produttore della TV, insieme a Gloria Marlowe tenta di far recedere Thornton dal suo atteggiamento, il tribunale gli dà ragione e autorizza il ritiro dei film dalla circolazione.
 
Il professore sta per ripartire per la sua città, ma Carol nel frattempo si è innamorata di Bill Ainslee e il suo atteggiamento cambia completamente: fa presente a suo padre che la sua vita è irreparabilmente cambiata, infatti gli è impossibile tornare al lavoro all'università dopo che ha rifiutato le ''avances'' della presidente Coffey e, in più, rischia di non ottenere più il rispetto dei suoi studenti; infine, gli annuncia che lei e Bill hanno deciso di sposarsi.
 
Thornton intanto riceve da uno studio cinematografico una proposta di rilancio e, visto che produttori e pubblico ancora acclamano il suo nome, firma per alcune nuove pellicole. Qualche mese più tardi, mentre assiste alla prima del suo nuovo film, Gloria gli rivela di aver acquistato il suo contratto e che d'ora in poi sarà lei la sua ''boss''<ref>{{Cita libro|titolo=Segnalazioni cinematografiche|editore=Centro Cattolico Cinematografico|città = Roma|anno = 1953|volume = XXXIII|p = 150}}</ref>.
 
== Produzione ==
11 201

contributi