Differenze tra le versioni di "Martinus Veltman"

nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica da mobile avanzata
|AnnoNascita = 1931
|LuogoMorte = Bilthoven
|LuogoMorteLink = De Bilt
|GiornoMeseMorte = 4 gennaio
|AnnoMorte = 2021
Nel [[1971]], [[Gerardus 't Hooft]], durante il suo percorso di dottorato sotto la supervisione di Veltman, ottiene argomenti convincenti a favore del fatto che le [[teoria quantistica di Yang-Mills|teorie di Yang-Mills]] con massa possono essere [[rinormalizzazione|rinormalizzate]]. I due concludono insieme la dimostrazione del fatto che, rompendo le [[Simmetria (fisica)|simmetrie]] della teoria di Yang-Mills secondo il metodo suggerito da [[Peter Higgs]], la teoria può essere consistentemente regolarizzata e rinormalizzata; questo risultato ha un impatto immediato sul [[modello standard]] delle interazioni elementari, precedentemente formulato con il contributo essenziale di Glashow, Weinberg e Salam, e considerato a tutt'oggi il modello più affidabile e completo della fisica delle particelle nota.
 
Nel [[1981]], Veltman lascia l'[[Università di Utrecht]] per trasferirsi all'[[Università del Michigan]], contrariato perché non ritiene sufficientemente riconosciuto il suo ruolo nella scoperta.<ref>{{cita web|url=http://www.uu.nl/uupublish/homeuu/homeenglish/aboututrechtuniv/corporateinforma/history/nobelprizewinner/veltman/23066main.html|titolo=Martinus J.G. Veltman|lingua=en|accesso=03 maggio 2009|editore=uu.nl|urlmorto=sì|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20041012205339/http://www.uu.nl/uupublish/homeuu/homeenglish/aboututrechtuniv/corporateinforma/history/nobelprizewinner/veltman/23066main.html|dataarchivio=12 ottobre 2004}}</ref>. Si ritira dalla fisica nel 1996 all'età di 65 anni.<ref>https://www.newnetherlandinstitute.org/history-and-heritage/dutch_americans/martinus-justinus-godefriedus-veltman/</ref> Nel 1999, Veltman viene insignito del premio Nobel assieme a 't Hooft.
 
Veltman è stato professore all'Università del Michigan. L'asteroide [[9492 Veltman]] è intitolato a lui.
5 467

contributi