Differenze tra le versioni di "Quercus petraea"

1 191 byte aggiunti ,  2 mesi fa
revisione tassonomica, aggiungo sottospecie, varie minori
(→‎top: +template avviso using AWB)
(revisione tassonomica, aggiungo sottospecie, varie minori)
{{revisione angiosperme}}
{{Tassobox
|nome=Rovere
|immagine=Quercus petraea 06.jpg
|didascalia=''Quercus petraea''
<!-- CLASSIFICAZIONE FILOGENETICA -->
|FIL?=x
|regnoFIL=[[Plantae]]
|clade1=[[Angiosperme]]
|clade2=[[Mesangiosperme]]
|clade3=[[Eudicotiledoni]]
|clade4=[[Eudicotiledoni centrali]]
|clade5=[[Superrosidi]]
|clade6=[[Rosidi]]
|ordineFIL=[[Fagales]]
|famigliaFIL=[[Fagaceae]]
|sottofamigliaFIL=[[Quercoideae]]
|genereFIL=[[Quercus]]
|specieFIL='''Q. petraea'''
<!-- CLASSIFICAZIONE -->
|dominio= [[Eukaryota]]
|sottospecie=
<!-- NOMENCLATURA BINOMIALE -->
|biautore=([[Heinrich Gottfried von Mattuschka|Matt.]]) [[Franz Kaspar Lieblein|Liebl. ]]
|binome=Quercus petraea
|bidata=
|sinonimi=''Quercus sessiliflora''<br/>''Quercus sessilis''
|nomicomuni=
|suddivisione=[[Arealesottospecie]]
|suddivisione_testo=[[File:Quercus#Tassonomia|vedi petraea range.svg|240pxtesto]]
|mappa_distribuzione=Quercus petraea range.svg
}}
Il '''rovere''' ('''''Quercus petraea''''' <small>([[Heinrich Gottfried von Mattuschka|Matt.]]) [[Franz Kaspar Lieblein|Liebl.]]</small>), o la rovere, è una [[quercia]] semi-caducifoglia di prima grandezza, appartenente alla [[Famiglia (tassonomia)|famiglia]] delle [[Fagaceae|Fagacee]].<ref Èname=POWO>{{cita molto simile alla [[Farnia]] con cui si ibrida spesso dando origine a degli alberi di difficile determinazioneweb|url=http://www. Presenta una chioma più aperta della Farnia, con rami patenti più drittiplantsoftheworldonline.org/taxon/urn:lsid:ipni.org:names:359961-1|titolo=Quercus Si differenzia dalla [[roverella]]petraea (''Quercus pubescens''Matt.) per le dimensioni del [[fusto]] e per il lato inferiore delle [[foglie]], che si presenta glabroLiebl.|lingua=en|sito=Plants Leof fogliethe sonoWorld semplici,Online|accesso=19 decidue,gennaio di2021|editore=Royal formaBotanic ellitticaGardens, con margine lobato e 5-8 paia di lobi arrotondati, senza peli.Kew}}</ref>
 
==Descrizione==
Le foglie sono semplici, decidue, di forma ellittica, con margine lobato e 5-8 paia di lobi arrotondati, senza peli. L'apice è ottuso e arrotondato. La ''pagina'' superiore è verde lucido, quella inferiore più pallida. Il tronco è eretto, robusto e slanciato, ramificato solo nella parte superiore. I rami sono molto nodosi e formano una corona densa, globosa e regolare. I rami giovani non sono pelosi. La sua chioma si espande verso l'alto raggiungendo un'altezza di 30-40 metri in bosco. È una quercia dalla discreta longevità, raggiunge infatti i 500-800 anni d'età e le dimensioni massime definitive vengono raggiunte a 120-200 anni.<ref name="Ticli">{{cita libro|autore=[[Dino Ticli|Ticli]] B. |titolo=Enciclopedia degli alberi d'Italia e d'Europa.|città=Milano|editore=De Vecchi Editore|anno=2004}}</ref>
 
È molto simile alla [[Farnia]] con cui si ibrida spesso dando origine a degli alberi di difficile determinazione. Presenta una chioma più aperta della Farnia, con rami patenti più dritti. Si differenzia dalla [[roverella]] (''Quercus pubescens'') per le dimensioni del [[fusto]] e per il lato inferiore delle [[foglie]], che si presenta glabro.
== Corteccia ==
 
== =Corteccia ===
Grigia, liscia, poi fessurata longitudinalmente.
 
== =Frutti ===
[[File:Quercus petraea 02.jpg|thumb|Dettaglio con ghiande]]
Il suo frutto è la classica [[ghianda]], con pericarpo oblungo, giallo bruno e lucente.<br />
 
Il rovere è tollerante alla siccità (anche se non quanto la tipicamente xerofila roverella) grazie al suo apparato radicale profondo, a differenza della [[farnia]], che tollera un ristagno idrico di 100 giorni consecutivi; trova l'optimum di diffusione in suoli sciolti e sabbiosi in cui non vi è possibilità di marciume radicale causato dall'acqua, ha inoltre una lieve preferenza per i substrati acidi. Teme le gelate tardive.
 
==Tassonomia==
Ne sono riconosciute cinque [[sottospecie]]:<ref name=POWO/>
*''Quercus petraea'' subsp. ''austrotyrrhenica'' <small>Brullo, Guarino & Siracusa</small>
*''Quercus petraea'' subsp. ''huguetiana'' <small>Franco & G.López</small>
*''Quercus petraea'' subsp. ''petraea''
*''Quercus petraea'' subsp. ''pinnatiloba'' <small>(K.Koch) Menitsky</small>
*''Quercus petraea'' subsp. ''polycarpa'' <small>(Schur) Soó</small>
 
== Usi ==
61 790

contributi