Differenze tra le versioni di "Utente:Pebbles/Sandbox"

nessun oggetto della modifica
This is a historical novel about Jews in Poland, the Industrial Revolution, and the beginnings of Communism. Moreover, it is a story about a man doing what he does best and chasing false idols, ideologies, and glory; Max longs to be called the King of Lodz.
 
I fratelli Ashkenazi è un romanzo di [[Israel Joshua Singer]]. Scritto in Jiddish[[Yiddish]], è uscito a puntate nel giornlegiornale ebraico "Forward" tra il 1934 e il 1935, dopo che Singer si era trasferito a New York dalla Polonia. E' poi stato pubblicato in volume nel 1936 in Polonia, e in traduzione inglese presso Knopf (traduzione di Maurice Samuel). E' stato in cima alla lista dei bestseller del New YirkYork Times, insieme a "''[[Via col vento"]]'' di [[Margaret Mitchell]]. Il figlio dell'autore, Joseph Singer, ha pubblicato una nuiva traduzione inglese nel 1980.
 
Trama
la maggior parte del romanzo si svolge nella città polacca di Lodz, soprattutto nella grande comunità ebraica che vi risiedeva prma della second guerra mondiale. Viene seguta l'evoluzione della città dal secolo 19 fino alla prima guerra mondiale e all'immediato dopoguerra. Il personaggio principale è Maz Ash che si allontana dalla formazione ebraica rigorosamente chassidica e diventa un industriale di successo, distruggendo via via tutte le sue relazioni personali. lo scoppio della prima G. M., la riv. russa, la creazione di una seconda repubblica polacca lo mandano finanziariamente in rovina. Max è divorato dal desiderio di aver più successo del fratello gemello Jacob. Negli ultimi anni di vita si rende conto di essere sempre stato dominato dal'avidità e fa del suo meglio per ricostruire la famiglia che ha perduto .
E' un romanzo storico sugli ebrei in polonia, la rivoluzione industriale, e l'inizio del comunismo. Inoltre è la storia di un uomo che fa quel che sa fare meglio e insegue falsi idoli , ideologie e gloria: Maz aspira ad essere chiamato il re di Lodz.
 
laLa maggior parte del romanzo si svolge nella città polacca di [[Lodz]], soprattutto nella grande comunità ebraica che vi risiedeva prma della secondseconda guerra mondiale. Viene segutaseguita l'evoluzione della città dal secolo 19XIX fino alla prima guerra mondiale e all'immediato dopoguerra. Il titolo si riferisce a due gemelli, figli di un ricco ebreo osservante. Nel doppio nome imposto a ciascuno di essi sembra già contenuta la storia futura dei fratelli, molto diversi sia nei tratti fisici sia nelle capacità e negli interessi. Il personaggio principale è Maz Ash8...), che poi si allontanafarà chiamare Max per sottolineare la progressiva distanza dalla formazione ebraica rigorosamente [[chassidica]]: eegli diventa un industriale di successo, distruggendo via via tutte le sue relazioni personali. loLo scoppio della [[prima G.guerra M.mondiale]], la riv.rivoluzione russa, la creazione di una seconda repubblica polacca lo mandano finanziariamente in rovina. Max è divorato dal desiderio di aver più successo del fratello gemello Jacob, favorito dalla fortuna e aiutato dal fascino che esercita sulle donne. Negli ultimi anni di vita Max si rende conto di essere sempre stato dominato daldall'avidità e fa del suo meglio per ricostruire la famiglia che ha perduto .
È un romanzo storico sugli ebrei in Polonia, la rivoluzione industriale, e l'inizio del comunismo.
Chiostri di San Pietro (Reggio Emilia)