Differenze tra le versioni di "Findus"

7 byte aggiunti ,  2 mesi fa
m (Annullate le modifiche di 2004ele (discussione), riportata alla versione precedente di Carolina0405)
Etichetta: Rollback
 
Nel [[2015]] la proprietà e i diritti del marchio Findus in tutti i mercati dell'Europa continentale vengono ceduti da Findus Group a ''Nomad Foods Ltd.'',<ref>{{Cita web|url=https://www.repubblica.it/economia/finanza/2015/04/20/news/findus_permira_iglo-112429275/|titolo=I bastoncini Findus passano di mano per 2,6 miliardi|data=20 aprile 2015}}</ref> società con sede nelle [[Isole Vergini Britanniche]], ad eccezione del mercato svizzero (dove la proprietà rimane a Nestlé); in quello del Regno Unito il marchio rimane di proprietà di Lion Capital, la quale, dopo l'acquisizione, mette il marchio nel mercato del Paese britannico sotto la gestione di Young's Seafood Ltd, azienda del Regno Unito operante nel ramo del freddo titolare dell'omonimo marchio di surgelati anglosassone e fino ad allora facente parte di Findus Group (di cui rimane l'unico ramo ancora attivo).<ref>{{Cita web|url=https://youngsseafood.co.uk/corporate/new-governance-and-strategic-emphasis-for-youngs-following-findus-group-deal/|titolo=New Governance and strategic emphasis for Young’s, following Findus Group deal|data=2 novembre 2015}}</ref> Nel [[2016]] Nestlé cede la proprietà del marchio Findus in Svizzera a [[Froneri]], joint venture del ramo di freddo in cui è socia al 50% insieme al gruppo inglese R&R.<ref>{{Cita web|url=https://www.swissinfo.ch/ita/sg--froneri-intende-sopprimere-55-posti-di-lavoro/43546554|titolo=Froneri Switzerland intende sopprimere 55 posti di lavoro|data=25 settembre 2017}}</ref> Nello stesso anno, Young's Seafood annuncia di voler sopprimere il marchio Findus nei mercati della [[Gran Bretagna]] (dove era presente dal [[1958]]) sostituendolo con quello Birds Eye.<ref>{{Cita web|url=https://www.internationalsupermarketnews.com/findus-brand-to-disappear-from-supermarket-racks-after-50-years/|titolo=Findus brand to disappear from supermarket racks after 50 years|data=1 febbraio 2016|accesso=28 febbraio 2020|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20200228183112/https://www.internationalsupermarketnews.com/findus-brand-to-disappear-from-supermarket-racks-after-50-years/|dataarchivio=28 febbraio 2020|urlmorto=sì}}</ref><ref>{{Cita web|url=https://www.mirror.co.uk/news/business/iconic-food-firm-findus-frozen-7276509|titolo=Birds Eye axes down Findus crispy pancakes and replace them with a new recipe and name|data=4 marzo 2019}}</ref>
===Il marchio Findus in Italia===
{{cn|In Italia lo stabilimento si trova a [[Cisterna di Latina]] e avvia la sua attività nel [[1964]], producendo circa 15.000 tonnellate di prodotti surgelati. Oggi la produzione dei principali prodotti Findus è ancora a Cisterna e le tonnellate sono salite a oltre 100.000}}.
 
Nel [[1967]] vengono lanciati sul mercato i ''[[bastoncini di pesce]]'', colonna portante della gamma firmata ''Capitan Findus'', arricchita nel corso degli anni da diverse preparazioni di pesce panato, come ad esempio le ''Croccole '' e i ''Filetti di platessa'' e dai ''bastoncini al salmone'' Nel [[1975]] nascono i ''Sofficini'', prodotto al quale nel corso degli anni sono state aggiunte numerose varianti, e accompagnati dal [[2005]] dalla linea ''Che'': ''Che Supplì'', ''Che Crocchè'', ''Che Mozzarella''. Nel [[1996]] viene lanciato un altro prodotto storico dell'azienda: ''4 Salti in Padella'', una linea di primi piatti, secondi di carne e contorni.
Utente anonimo