Differenze tra le versioni di "Nicola Crapsi"

dis
(Nuova pagina: {{Carica pubblica |nome = Nicola Crapsi |immagine = Nicola Crapsi daticamera.jpg |didascalia = |carica = Camera dei deputati (Italia)|Deputato della Repubblica...)
 
(dis)
Nel 1922 il consiglio comunale viene esautorato dalle [[fascismo|forze fasciste]] e Crapsi si ritira nella clandestinità politica. Nel 1926 si iscrive al [[Partito Comunista d'Italia]]. Nel 1930 si trasferisce a [[Giulianova]] in cerca di occupazione, chiedendo nel 1933 l'iscrizione al [[Partito Nazionale Fascista]] per ottenere il permesso al lavoro, che gli viene negata. Nel 1939 è a [[Teramo]] occupato in fabbrica. Al termine della [[seconda guerra mondiale]] rientra in [[Molise]] soggiornando a [[Campobasso]] e in quel periodo viene nominato dalla sede centrale segretario provinciale del PCI.<ref name ="biografia"/>
 
Eletto nel [[elezioni politiche italiane del 1963|1963]] alla Camera come primo molisano nella storia, nel 1955 deve abbandonare la carica per scelta del Partito che fece subentrare [[Giulio Tedeschi (politico)|Giulio Tedeschi]] come rappresentante abruzzese.<ref name ="Crapsi"/>
== Note ==
<references/>
109 747

contributi