Differenze tra le versioni di "Filovia di Pescara"

+wl
(+wl)
 
}}
[[File:Stradaparco.jpg|miniatura|Il tracciato filoviario e la fermata di via del Milite Ignoto]]
La '''filovia di Pescara''' è un'opera attualmente in fase di costruzione nella città di [[Pescara]]. L'ipotesi è di collegare nel futuro tramite questa opera l'[[Aeroporto di Pescara|aeroporto]], il centro della città e la [[Stazione di Pescara|stazione ferroviaria centrale]] con altri comuni limitrofiappartenenti all'[[area metropolitana di Pescara]] come [[Montesilvano]] e [[Francavilla al Mare]].
L'ultimo progetto, presentato ufficialmente nel 2012, si limita alla costruzione del primo lotto, ovvero il tratto tra le stazioni di Pescara centrale e [[Stazione di Montesilvano|Montesilvano]]; tale percorso infatti è stato "liberato" dalla [[ferrovia]] nel 1988, in concomitanza con l'entrata in funzione della nuova stazione di Pescara, quando si è trasferito il tracciato ferroviario a ridosso delle colline per evitare la divisione della fascia pianeggiante lungo la costa dove la città di Pescara e i comuni limitrofi si sviluppano e per eliminare i passaggi a livello dalla città<ref>{{cita web|url=http://www.ferrovieabbandonate.it/linea_dismessa.php?id=184|titolo=Ferrovie Abbandonate.it|data=maggio 2016}}</ref>. Il viale ricavato sulla sede dell'antico tracciato ferroviario è rimasto quindi molti anni senza una destinazione d'uso, fino al primo progetto del 1992<ref>{{Cita news|autore=|url=https://www.ilcentro.it/pescara/fil%C3%B2-sulla-strada-parco-un-intervento-da-31-milioni-di-euro-1.1237447|titolo=Filò sulla strada parco un intervento da 31 milioni di euro|pubblicazione=ilcentro.it|data=29 settembre 2013}}</ref> (che allora prevedeva bus elettrici) ed i finanziamenti del 1995, che formalmente avviarono i lavori<ref>{{Cita web|url=http://www.ilcentro.it/pescara/la-corte-dei-conti-filovia-pescara-montesilvano-tra-i-peggiori-appalti-d-italia-1.1408671|titolo=La Corte dei Conti: filovia Pescara-Montesilvano tra i peggiori appalti d’Italia|autore=di Pietro Lambertini 06 aprile 2017|sito=Il Centro|lingua=it-IT|accesso=2019-02-26}}</ref>. Venne asfaltato intorno alla fine degli anni 90, ma i lavori per lungo tempo si interruppero, senza proseguire nella costruzione dell'infrastruttura<ref>{{cita web|url=http://www.gtm.pe.it/public/gtm/storico/2005_75.pdf|titolo=Filovia, ecco i fondi europei ma nessuno li utilizza|data=maggio 2016|urlmorto=sì}}</ref>. Da allora il viale, completate la pavimentazione e la pista ciclabile, e acquisita la denominazione di via Castellammare Adriatico a Pescara e via della Liberazione a Montesilvano, viene utilizzato dai cittadini come area pedonale, assumendo negli anni l'appellativo di "''strada parco''".
 
26 253

contributi