Differenze tra le versioni di "Area metropolitana di Pescara"

m
→‎Infrastrutture e trasporti: sposto due img a sx per evitare sovrapposizione con note
m (→‎Evoluzione demografica: altra ripetizione)
m (→‎Infrastrutture e trasporti: sposto due img a sx per evitare sovrapposizione con note)
 
=== Processo di integrazione ===
[[File:Raccordo autostradale 12.png|miniatura|Viabilità dell'area]]
Nonostante la frammentazione amministrativa che caratterizza l'area, suddivisa tra numerosi comuni in province diverse, nel corso degli anni sono state molte le iniziative degli enti locali e dei principali operatori economici del territorio volte a una integrazione e pianificazione di servizi in ottica sovracomunale<ref>{{Cita web|url=https://www.ilcentro.it/pescara/piano-fontanelle-sambuceto-alla-biennale-spazio-pubblico-1.1196982|titolo=Piano Fontanelle Sambuceto alla Biennale spazio pubblico|autore=Gabriella Di Lorito|sito=ilcentro.it|data=2 giugno 2013|accesso=19 gennaio 2021}}</ref><ref>{{Cita web|url=https://www.adnkronos.com/area-metropolitana-chieti-pescara-firmato-protocollo-per-studio-strategico_30xhHfN02UTFdFk29JqqaH|titolo=Area metropolitana Chieti-Pescara, firmato protocollo per studio strategico|sito=adnkronos.com|data=21 febbraio 2014|accesso=19 gennaio 2021}}</ref><ref>{{Cita web|url=https://abruzzo.cityrumors.it/notizie-pescara/cronaca-pescara/14021-qprimavera-senzautoq-stop-al-traffico-da-montesilvano-a-francavilla.html|titolo="Primavera senz’auto": stop al traffico da Montesilvano a Francavilla|autore=Redazione Cityrumors|sito=Ultime Notizie Cityrumors.it - News Ultima ora|lingua=it-IT|accesso=2021-01-21}}</ref><ref>{{Cita web|url=https://www.ilcentro.it/pescara/mobilit%C3%A0-urbana-prima-intesa-tra-4-comuni-1.10850|titolo=Mobilità urbana Prima intesa tra 4 Comuni|sito=ilcentro.it|data=14 gennaio 2017|accesso=21 gennaio 2021}}</ref>. In particolare, la vicinanza dei due capoluoghi di provincia Chieti e Pescara ha consentito la fusione di molti enti di ambito provinciale, come le camere di commercio<ref>{{Cita web|url=https://www.chpe.camcom.it/pagina5_la-camera.html|titolo=Camera di Commercio Chieti Pescara - La Camera|sito=www.chpe.camcom.it|lingua=it|accesso=2021-01-15}}</ref>, le unioni di industriali e costruttori oltre che di numerosi ordini professionali<ref>{{Cita web|url=https://confindustriachpe.it/l-associazione/storia|titolo=La storia|autore=Confindustria Chieti-Pescara|sito=confindustriachpe.it|lingua=it-it|accesso=2021-01-15}}</ref><ref>{{Cita web|url=https://www.ilcentro.it/pescara/fusione-storica-tra-i-costruttori-di-chieti-e-pescara-1.2039232|titolo=Fusione storica tra i costruttori di Chieti e Pescara|autore=Ylenia Gifuni|sito=ilcentro.it|data=4 ottobre 2018|accesso=19 gennaio 2021}}</ref> e una centrale unica del servizio di emergenza 118 delle due ASL<ref>{{Cita web|url=https://sanita.regione.abruzzo.it/articoli/sanit%C3%A0-firmato-protocollo-centrale-unica-118-chieti-pescara|titolo=Sanità: firmato protocollo per centrale unica 118 Chieti-Pescara|autore=Dipartimento sanità - Regione Abruzzo|sito=sanita.regione.abruzzo.it|data=4 giugno 2018|accesso=22 gennaio 2021}}</ref>. I comuni di Pescara, Montesilvano e Spoltore, già interessati dal processo di fusione, hanno attivato nel 2018 un ufficio sovracomunale per la gestione di progettazione, programmazione e accesso ai finanziamenti disponibili nei vari programmi europei, nazionali e regionali<ref>{{Cita web|url=http://www.comune.pescara.it/internet/index.php?codice=147&idnews=7450|titolo=Pescara, Montesilvano e Spoltore unite dal primo Ufficio Europa Area Metropolitana|autore=Comune di Pescara|sito=comune.pescara.it|data=5 settembre 2018|accesso=19 gennaio 2021}}</ref>.
 
 
== Infrastrutture e trasporti ==
[[File:Pescara 2018 by-RaBoe 218.jpg|miniatura|Lo svincolo Porta Nuova della SS 16 dir/C]]
[[File:Stazione di Pescara 01.jpg|miniatura|La stazione di Pescara Centrale]]
[[File:Marina di Pescara, December 2014.jpg|miniatura|Il porto turistico Marina di Pescara, e sullo sfondo il [[ponte del Mare]] e il [[Gran Sasso]]]]
[[File:Apron1 LIBP.jpg|miniatura|Piazzale aeromobili dell'aeroporto di Pescara]]
 
=== Strade ===
[[File:Raccordo autostradale 12.png|miniatura|Viabilità dell'area]]
 
[[File:Pescara 2018 by-RaBoe 218.jpg|miniatura|Lo svincolo Porta Nuova della SS 16 dir/C|sinistra]]
==== Autostrade e tangenziali ====
 
 
=== Ferrovie ===
[[File:Stazione di Pescara 01.jpg|miniatura|La stazione di Pescara Centrale]]
 
* [[Ferrovia Adriatica]]: primo motore dello sviluppo economico dell'area e di tutta la costa abruzzese dalla fine del XIX secolo, la ferrovia si trova a breve distanza dalla costa. Negli anni 1980 l'arretramento verso l'interno a Pescara e Montesilvano ha contribuito a decongestionare dal traffico generato dai numerosi passagi a livello e ricucire zone in precedenza isolate tra loro dei due centri urbani<ref>{{Cita web|url=http://imprese.san.beniculturali.it/web/imprese/cron-terr/scheda-periodo-ter?p_p_id=56_INSTANCE_P8hO&articleId=27917&p_p_lifecycle=1&p_p_state=normal&groupId=18701&viewMode=normal&tag=1980-1992|titolo=Pescara 1980 - 1992: L'illusorio boom|sito=imprese.san.beniculturali.it|accesso=19 gennaio 2021}}</ref>, mentre a nord e a sud dell'area i comuni di Silvi e Francavilla al Mare restano divisi al loro interno dalla linea ferroviaria, che ne condiziona le direttrici di sviluppo<ref>{{Cita web|url=https://www.ilcentro.it/teramo/silvi-sul-tracciato-ferroviario-arrivano-le-barriere-anti-rumore-1.2342364|titolo=Silvi, sul tracciato ferroviario arrivano le barriere anti-rumore|autore=Domenico Forcella|sito=ilcentro.it|data=19 dicembre 2019|accesso=19 gennaio 2021}}</ref>. Le stazioni della linea Adriatica sono quelle di [[Stazione di Silvi|Silvi]], [[Stazione di Montesilvano|Montesilvano]], [[Stazione di Pescara Centrale|Pescara Centrale]], [[Stazione di Pescara Porta Nuova|Pescara Porta Nuova]], [[Stazione di Pescara Tribunale|Pescara Tribunale]], [[Stazione di Francavilla al Mare|Francavilla al Mare]] e [[Stazione di Ortona|Ortona]].
* [[Ferrovia Roma-Sulmona-Pescara]]: la ferrovia transappenninica, caratterizzata dai lunghi tempi di percorrenza e da un percorso montano e tortuoso, dalla sua costruzione negli anni 1880 non ha mai ricevuto interventi di adeguamento significativi ed è divenuta non concorrenziale in seguito alla costruzione dell'autostrada A25 negli anni 1970<ref name=":3" /><ref name=":5" />; da allora viene usata prevalentemente come mezzo di pendolarismo per brevi tratte, in particolar modo nelle vicinanze della Capitale. Numerosi progetti si sono succeduti negli anni per una velocizzazione della linea, il cui scopo è quello di portare il tempo di percorrenza dell'intera tratta in linea con quelli del trasporto su gomma<ref>{{Cita web|url=https://www.abruzzoinvideo.tv//politica/ferrovie-presentati-al-ministero-risultati-tavolo-di-lavoro-sul-potenziamento-roma-pescara-it120783__a35658.html|titolo=Ferrovie, presentati al Ministero risultati tavolo di lavoro sul potenziamento Roma Pescara|sito=Abruzzoinvideo|data=7 ottobre 2020|accesso=21 gennaio 2021}}</ref><ref>{{Cita web|url=https://roma.corriere.it/notizie/cronaca/20_ottobre_07/ferrovie-presentato-progetto-velocizzazione-linea-roma-pescara-aef743b4-088f-11eb-ab0e-c425b38361b4.shtml|titolo=Presentato con De Micheli il progetto per velocizzare la linea Roma-Pescara|sito=Corriere della Sera|data=2020-07-10|lingua=it|accesso=2021-01-18}}</ref>. Le stazioni della linea nell'area metropolitana sono quelle di Pescara Centrale, Pescara Porta Nuova, [[Stazione di Pescara San Marco|Pescara San Marco]], [[Stazione di Chieti Madonna delle Piane|Chieti Madonna delle Piane]] e [[Stazione di Chieti|Chieti]]. La linea inoltre serve l'interporto d'Abruzzo, situato tra i comuni di Chieti e [[Manoppello]], tramite la [[stazione di Interporto d'Abruzzo]]<ref>{{Cita web|url=http://interportoabruzzo.it/interportoabruzzo/pagebase/8/lacostituzionedellasociet224promotrice.html|titolo=STORIA - Interporto Abruzzo, Piattaforma logistica in Abruzzo, Autoporto Abruzzo|sito=interportoabruzzo.it|accesso=2021-01-19}}</ref>.
[[File:Apron1 LIBP.jpg|miniatura|Piazzale aeromobili dell'aeroporto di Pescara|sinistra]]
 
=== Porti ===
[[File:Marina di Pescara, December 2014.jpg|miniatura|Il porto turistico Marina di Pescara, e sullo sfondo il [[ponte del Mare]] e il [[Gran Sasso]]]]
 
* [[Porto di Ortona]]: storicamente l'approdo ortonese è sempre stato tra i porti principali d'Abruzzo, e grazie al suo sviluppo in chiave industriale nella seconda metà del XX secolo il porto di Ortona è divenuto il più importante per traffico merci.<ref>{{Cita web|url=https://www.confindustria.abruzzo.it/documenti-e-pubblicazioni.html?download=1847:documento-su-idrocarburi-in-abruzzo|titolo=Idrocarburi in Abruzzo - scenario economico, occupazionale e territoriale|autore=Luciano Fratocchi|autore2=Massimo Parisse|editore=Confindustria Chieti|data=luglio 2013|p=58|ISBN=978-88-501-0313-3}}</ref>
* [[Porto di Pescara]]: il porto di Pescara, tradizionalmente porto peschereccio della foce del fiume Pescara, con la costruzione negli anni 1980 del [[porto turistico]] Marina di Pescara ha iniziato una fase di espansione, con la successiva creazione di nuove banchine per l'approdo di navi mercantili e traghetti. Il Marina di Pescara è il terzo porto turistico in Italia per numero di posti barca dopo [[Savona]] e [[Napoli]]<ref>{{Cita web|url=https://www.ilcentro.it/pescara/posti-barca-pescara-terza-in-italia-1.528742|titolo=Posti barca, Pescara terza in Italia|autore=Pietro Lambertini|sito=ilcentro.it|data=17 agosto 2010|accesso=21 gennaio 2021}}</ref>.
26 260

contributi