Acronis True Image: differenze tra le versioni

m (→‎Filesystem supportati: |date ----> |data)
In caso di danni fisici al [[disco rigido]] o della corruzione dei file necessari al sistema operativo, il software può essere avviato tramite un [[Live CD]] e in questa condizione ripristinare un'immagine precedente e funzionante del sistema. In alcune versioni avanzate del programma è presente un [[agente software]], l'''Acronis Management Console'', in grado, una volta installato, di permettere la gestione delle operazioni da remoto.
 
Le immagini create possono essere salvate su [[file]] con estensione ''[[.tib]]'' (True Image Backup) o su una partizione nascosta del disco accessibile durante la fase di [[boot]] del computer. Nel primo caso le immagini possono essere sia ripristinate (anche in partizioni con dimensione diversa dall'originale), operazione che comporta la copia di tutti i file memorizzati, sia viste come [[discho virtuale|dischi virtuali]] (eventualmente limitati alla sola lettura per motivi di sicurezza), permettendo quindi il recupero e la consultazione di singoli file.
 
== Filesystem supportati ==
676

contributi