Differenze tra le versioni di "Birmania"

104 byte aggiunti ,  8 mesi fa
Evento in corso
(Aggiornato)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica da mobile avanzata
(Evento in corso)
{{Nota disambigua|altre forme di governo nella storia della Birmania/Myanmar|Unione Birmana}}
{{nota disambigua|l'omonimo blocco Unicode|Myanmar (Unicode)|Myanmar}}
 
{{In corso}}
{{Stato
|nomeCorrente = Birmania o Myanmar
Secondo il censimento del [[2017]], ha una popolazione di 55&nbsp;499&nbsp;500 abitanti.<ref name=census2014/> La maggioranza della popolazione è di etnia [[Birmani|Bamar]] e di religione [[Buddhismo|buddhista]], ma vi sono anche numerose minoranze etniche, che sin dall'indipendenza sono state coinvolte in diversi conflitti armati con il governo centrale. Particolarmente criticato dalla comunità internazionale è il trattamento subito dalla minoranza etnica dei [[Rohingya]], di religione musulmana, vittime di persecuzione e privazione della cittadinanza.<ref>{{cita news|url=https://www.economist.com/news/asia/21654124-myanmars-muslim-minority-have-been-attacked-impunity-stripped-vote-and-driven|titolo=The most persecuted people on Earth?|pubblicazione=The Economist|4=data)13 giugno 2015|accesso=30 aprile 2019|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20180501034636/https://www.economist.com/news/asia/21654124-myanmars-muslim-minority-have-been-attacked-impunity-stripped-vote-and-driven|dataarchivio=1 maggio 2018|urlmorto=no}}</ref>
 
Economicamente il Myanmar è ancora al [[2016]] uno dei paesi più poveri e meno sviluppati del pianeta e dopo decenni di stagnazione, embargo internazionale e isolamento economico, dal [[2011]] il paese sta registrando un forte sviluppo economico in tutti i settori, con picchi di crescita superiori all'8% annuo<ref>{{cita news|url=https://www.forbes.com/sites/forbesinternational/2015/01/09/the-rebirth-of-burma/#7bee1c54f57e|titolo=The Rebirth Of Burma|pubblicazione=Forbes|data=9 gennaio 2015|accesso=30 aprile 2019|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20190222084617/https://www.forbes.com/sites/forbesinternational/2015/01/09/the-rebirth-of-burma/#7bee1c54f57e|dataarchivio=22 febbraio 2019|urlmorto=no}}</ref>. Per gli sviluppi in corso nel febbraio 2021 vedi [[Colpo di Stato in Birmania del 2021]].
 
== Toponimo ==