Differenze tra le versioni di "Fußball-Club Bayern München"

nessun oggetto della modifica
(Scudetti)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica da mobile avanzata
 
La sezione calcistica della polisportiva bavarese è la più titolata di Germania, avendo vinto 30 [[campionato tedesco di calcio|campionati]], 20 [[Coppa di Germania|coppe nazionali]], 8 [[Supercoppa di Germania|Supercoppe di Germania]] e 6 [[Coppa di Lega tedesca|Coppe di Lega tedesche]], nonché una tra le più vittoriose del mondo, potendo vantare in bacheca 6 [[Coppa dei Campioni|Coppe dei Campioni]]/[[UEFA Champions League|Champions League]], una [[Coppa UEFA]], una [[Coppa delle Coppe]], 2 [[Supercoppa UEFA|Supercoppe UEFA]], 2 [[Coppa Intercontinentale (calcio)|Coppe Intercontinentali]] e 2 [[Coppa del mondo per club FIFA|Coppe del mondo per club]].
Insieme con [[Juventus Football Club|Juventus]], {{Calcio Ajax|N}}, [[Chelsea Football Club|Chelsea]] e [[Manchester United Football Club|Manchester United]], il Bayern Monaco è una delle quattrocinque squadre di calcio che hanno vinto le tre principali [[competizioni UEFA per club]] e tutte le competizioni UEFA a cui ha partecipato (il [[FC Barcelona|Barcellona]] ha conquistato 3 [[Coppa delle Fiere| Coppe delle Fiere]] quando questa competizione non era posta sotto l'egida dell'UEFA)<ref>{{pdf}}&nbsp;{{cita news|lingua=es|autore=Domènec García|url=http://hemeroteca.elmundodeportivo.es/preview/2003/09/23/pagina-7/552332/pdf.html|titolo=Un dilema histórico|pubblicazione=El Mundo Deportivo|giorno=23|mese=09|anno=2003|accesso=3 agosto 2009}}</ref> Nella [[Fußball-Club Bayern München 2012-2013|stagione 2012-2013]], con la vittoria di campionato, coppa nazionale e Champions League, è diventato il solo club tedesco ad aver realizzato il ''[[Treble (calcio)|treble]]'', impresa bissata nella [[Fußball-Club Bayern München 2019-2020|stagione 2019-2020]], anno nel quale, il 2020, grazie anche alla conquista della [[Supercoppa di Germania]], della [[Supercoppa UEFA]] e della [[Coppa del mondo per club FIFA|Coppa del mondo per club]] (la disputa della Coppa del mondo per club FIFA è stata posticipata a Febbraio 2021 per i problemi legati alla pandemia da Covid 19), è divenuto il secondo club nella storia a centrare il ''[[sextuple]]'', dopo il Barcellona nel 2009. In Coppa dei Campioni/UEFA Champions League, il club bavarese vanta la disputa di 11 finali, traguardo che la piazza al secondo posto per numero di finali giocate nella competizione, a pari merito con il [[Associazione Calcio Milan|Milan]], e al terzo nella [[Statistiche della UEFA Champions League#Piazzamenti|graduatoria dei piazzamenti]] nel torneo, dopo {{Calcio Real Madrid|N}} e lo stesso Milan. Nella classifica perpetua della competizione, inoltre, il Bayern occupa la seconda posizione, dietro al Real Madrid e davanti al Barcellona.<ref>{{Cita web|url=https://www.uefa.com/MultimediaFiles/Download/EuroExperience/competitions/Publications/02/28/56/90/2285690_DOWNLOAD.pdf|titolo=UEFA CHAMPIONS LEAGUE STATISTICS HANDBOOK 2019/20|lingua=en}}</ref> La squadra bavarese è quella che attualmente milita da più stagioni consecutive nella massima serie del campionato tedesco (ininterrottamente dal 1965-66 ad oggi) ed è seconda per numero di annate complessive e di partite disputate in [[Bundesliga]], dietro al solo [[Werder Brema]].
 
Il Bayern Monaco è stato membro fondatore del [[G-14]], associazione di club calcistici europei consorziatisi per ottenere una tutela comune dei diritti sportivi, legali e televisivi di fronte all'[[Union of European Football Associations|UEFA]] e alla [[Fédération Internationale de Football Association|FIFA]]. Dalla stagione agonistica [[Fußball-Club Bayern München 2005-2006|2005-2006]] disputa le partite interne nello stadio [[Allianz Arena]] di Monaco di Baviera, impianto da 75 000 posti. Nei 33 anni precedenti aveva giocato le partite interne nell'[[Olympiastadion (Monaco di Baviera)|Olympiastadion]] di Monaco (69 250 posti).
10 367

contributi