Differenze tra le versioni di "Lilith (cantante italiana)"

nessun oggetto della modifica
m (Fil ha spostato la pagina Rita Lilith Oberti a Lilith (cantante italiana): In arte è conosciuta come Lilith e non come Rita Lilith Oberti.)
{{Artista musicale
|nome = Rita Lilith Oberti
|tipo artista = cantante
|immagine = Rita Lilith Oberti 1985.jpg
|numero opere audiovisive =
}}
'''Rita "Lilith"''', pseudonimo di '''Rita Oberti''' ([[31 gennaio]] [[1965]]) è una cantante [[Italia|italiana]]. È stata la cantante del gruppo [[Not Moving]], dei Lilith and the Sinnersaints (lett. Lilith e i santi peccatori) oltre che solista con il nome d'arte Lilith. È attualmente la cantante della band reunion Not Moving LTD<ref>{{Cita web|url=https://www.msn.com/it-it/notizie/italia/not-moving-dagli-anni-80-a-oggi-punk-rocker-senza-compromessi/ar-BB18F0IA|titolo=Not Moving, dagli anni ‘80 a oggi "Punk rocker senza compromessi"|cognome=Cucci|nome=Benedetta|editore=Il Resto del Carlino}}</ref>.
 
== Storia ==
[[File:Not Moving concerto 1988.jpg|alt=Rita Lilith Oberti sul palco con i Not Moving (1988)|miniatura|Rita Lilith Oberti sul palco con i Not Moving (1988)|sinistra]]
[[File:Rita Lilith Oberti a Pavia con i Not Moving 1982.jpg|alt=Rita Lilith Oberti a Pavia con i Not Moving, 1982|miniatura|Rita Lilith Oberti a Pavia con i Not Moving, 1982|sinistra]]
La nascita musicale con il nome d'arte di Lilith è datata [[1981]]<ref>{{Cita web|url=http://www.lisolachenoncera.it/|titolo=Dal punk ad Adamo - Lilith and the Sinnersaints - L'Isola della Musica Italiana|autore=Edoardo Esposito- www.edo-design.com, Francesco Facconi- www.mdsol.it|sito=www.lisolachenoncera.it|accesso=2020-12-27}}</ref> con l'esordio su un palco con i [[Not Moving]] (una delle band più rappresentative del [[rock and roll]] italiano degli 80's<ref>{{Cita web|url=http://www.freakoutmagazine.it/06-12-2005/extra/special/51403/special-not-moving-una-tra-le-piu-leggendarie-formazioni-dellunderground-italiano-degli-anni-80/|titolo=Special: Not Moving – una tra le più leggendarie formazioni dell’underground italiano degli anni ‘80 {{!}} Freak Out Magazine|sito=Freakout Magazine onLine|data=2005-12-06|lingua=it-IT|accesso=2020-12-27}}</ref>) con cui vive 8 anni di intensa attività concertistica e discografica.
 
Dal [[2018]] è tornata sul palco con i ''Not Moving LTD'' con pubblica anche il [[45 giri]] [https://areapiratarec.bandcamp.com/track/lady-wine Lady Wine]<ref>{{Cita web|url=https://www.debaser.it/not-moving-ltd/not-moving-ltd/recensione|titolo=Not Moving L.T.D. Not Moving L.T.D.|sito=DeBaser|lingua=it|accesso=2020-12-27}}</ref>.
 
Peculiarità di Rita “Lilith” ObertiLilith è la capacità di collaborare vocalmente a progetti spesso artisticamente lontani tra loro. Oltre a varie esperienze teatrali con il gruppo [[Fluxus (gruppo musicale)|Fluxus]] ha cantato con [[Giancarlo Onorato]] in due brani dell'album ''Io sono l'angelo'' ([[1998]]), con [[Cesare Basile]] in ''Tu prendi l'amore che vuoi e non chiederlo più'' ([[2015]]) e in La vostra misera cambiale (con cui partecipa alla serata finale del [[Premio Tenco]]), con [[Michele Gazich]] in ''La via del sale'' ([[2016]]) e in ''Storia dell'uomo che vendette la sua ombra'' (finalista al [[Premio Tenco]] e caratterizzato da un suggestivo video<ref>{{Cita web|url=https://www.youtube.com/watch?v=EKKjjy0Bvr0|titolo=Michele Gazich - Storia dell'uomo che vendette la sua ombra official videoclip - YouTube|sito=www.youtube.com|accesso=2020-12-27}}</ref>), con i ''Cobalto'' nel rifacimento di [[Atmosphere (Joy Division)|Atmosphere]]<ref>{{Cita web|url=https://www.youtube.com/watch?v=eV2e2LUY26g|titolo=COBALTO- ATMOSPHERE feaut. LILITH - YouTube|sito=www.youtube.com|accesso=2020-12-27}}</ref> dei [[Joy Division]] ([[2018]]) e nella compilation ''Her dem amade me'' ([[2020]]), dedicata a [[Lorenzo Orsetti]], con il brano ''Don Durito e l'Orso''.
 
== Discografia ==
7 852

contributi