Differenze tra le versioni di "Carta multiservizi della Difesa"

Dati su funzioni e contenuti
(Stile)
Etichetta: Annullato
(Dati su funzioni e contenuti)
Etichetta: Annullato
}}
{{F|voci comuni|settembre 2014}}
La '''carta multiservizi della Difesa''' (in [[acronimo]] '''CMD'''), è un [[documento di riconoscimento]], nella forma di [[smart card|carta a microcircuito]], usata come [[documento di riconoscimento in Italia]].
 
Introdotta nel 2003, è utilizzzata da tutto il personale civile e militare alle dipendenze del [[Ministero della difesa]], sostituendo il [[documento di riconoscimento in Italia|modello AT]].<ref name=":0">{{Cita web|url=http://www.difesa.it/SGD-DNA/Staff/DG/PERSOCIV/FAQ/Pagine/Tessere-modello-AT-BT-e-CMD.aspx|titolo=Tessere modello AT/BT e CMD|sito=www.difesa.it|accesso=27 gennaio 2017}}</ref> Per analogia ad essso, a volte viene indicata come "Tessera AT elettronica", o "ATe".<ref name=":0" />
 
== Funzioni ==
La CMDcarta ècontiene riconosciutai comedati documentopersonali validoe all'identificazionesanitari personaledel soggetto cui sia rilasciata e consente inoltre di assolvere a funzioni di [[firma digitale]], e in base al DPRD.P.R. 28 dicembre 445/2000, n. 445, è ritenuta documento valido all'identificazione personale, <ref>{{Cita web|autore = Parlamento Italiano|url = http://www.parlamento.it/parlam/leggi/deleghe/00443dla.htm|titolo = D.P.R. 445/2000|accesso = |data = }}</ref> e può anche essere usata per l'espatrio all'interno dell'[[Unione europea]].
 
== Validità ==
Utente anonimo