Differenze tra le versioni di "Statistiche delle competizioni UEFA per club"

m
* La {{Calcio Juventus|N}} è la sola squadra che abbia vinto tutte le sei competizioni ufficiali della [[Union of European Football Associations|UEFA]].<ref>{{cita news|lingua=es|url=http://hemeroteca.lavanguardia.es/preview/2003/05/15/pagina-55/34004153/pdf.html|titolo=La primera final italiana|pubblicazione=[[La Vanguardia]]|formato=PDF|pagina=55|data=15 maggio 2003|accesso=15 novembre 2009}}</ref>
* La Juventus, l'{{Calcio Ajax|N}}, il {{Calcio Bayern Monaco|N}}, il {{Calcio Chelsea|N}}<ref>Il Chelsea si qualificò alla fase ad eliminazione diretta dell'[[UEFA Europa League 2012-2013|Europa League 2012-2013]] dopo il terzo posto ottenuto nella fase a gironi della [[UEFA Champions League 2012-2013|Champions League 2012-2013]].</ref> e il {{Calcio Manchester United|N}} sono le sole cinque squadre che abbiano vinto tutte le tre maggiori competizioni UEFA per club ([[UEFA Champions League|Coppa dei Campioni/Champions League]], [[Coppa delle Coppe UEFA|Coppa delle Coppe]] e [[UEFA Europa League|Coppa UEFA/Europa League]]).<ref>{{cita web |url=http://www.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=1947872.html |titolo=Chelsea join illustrious trio |editore=uefa.com |lingua=en |data=15 maggio 2013 |accesso=16 maggio 2013}}</ref> La Juventus, inoltre, essendo stata la prima società a centrare tale prestigioso traguardo, oltreché l'unica a farlo sotto un'unica gestione tecnica,<ref>{{Treccani|giovanni-trapattoni_(Enciclopedia-dello-Sport)|TRAPATTONI, Giovanni|autore=Salvatore Lo Presti|anno=2002}}</ref> ha ricevuto come riconoscimento dalla [[UEFA|confederazione europea di calcio]] la ''[[Targa UEFA]]''<ref name="UEFA Plaque">{{cita news|url=http://archiviostorico.gazzetta.it/1997/maggio/24/Tutto_inizio_con_poesia_ga_0_9705246555.shtml|titolo=Tutto iniziò con un po' di poesia|pubblicazione=[[La Gazzetta dello Sport]]|data=24 maggio 1997}}</ref> ([[lingua inglese|en.]] ''UEFA Plaque'') il 12 luglio [[1988]] a [[Ginevra]] ([[Svizzera]]).<ref name="The UEFA Plaque 2">{{cita news|lingua=es|url=http://hemeroteca.lavanguardia.es/preview/1988/07/13/pagina-53/33040569/pdf.html|titolo=Sorteo de las competiciones europeas de fútbol: el Fram de Reykjavic, primer adversario del F.C. Barcelona en la Recopa|pubblicazione=[[La Vanguardia]]|formato=PDF|pagina=53|data=13 luglio 1988|accesso=15 novembre 2009}}</ref><ref>{{cita web|lingua=en|url=http://www.fifa.com/classicfootball/clubs/club=31085/detail.html|titolo=Classic Football - Juventus F.C.|editore=Fédération Internationale de Football Association}}</ref> Il Chelsea, invece, quando il 15 maggio [[2013]] ha raggiunto tale traguardo, è stata anche la prima e unica squadra a detenere contemporaneamente, anche se solo per una decina di giorni, la Champions League (vinta nel [[UEFA Champions League 2011-2012|2011-2012]]) e l'Europa League ([[UEFA Europa League 2012-2013|2012-2013]]).<ref>{{cita web |url=http://www.uefa.com/uefaeuropaleague/season=2013/matches/round=2000361/match=2010095/postmatch/report/index.html |autore=John Atkin |titolo=Ivanović heads Chelsea to Europa League glory |editore=uefa.com |lingua=en |data=15 maggio 2013 |accesso=16 maggio 2013}}</ref>
* Sono quindici le squadre europee che hanno disputato almeno una finale in tutte le tre principali competizioni gestite dalla UEFA. Oltre ai cinque club che le hanno vinte tutte e tre (Juventus, Ajax, Bayern Monaco, Chelsea e Manchester United), solo altre dieci squadre hanno giocato tutte le finali UEFA: {{Calcio Real Madrid|N}}, {{Calcio Fiorentina|N}}, {{Calcio Liverpool|N}}, {{Calcio Arsenal|N}}, {{Calcio Atletico Madrid|N}}, {{Calcio Valencia|N}}, {{Calcio Porto|N}}, {{Calcio Amburgo|N}}, {{Calcio Borussia Dortmund|N}} e {{Calcio Tottenham|N}} . Fra queste quindici società, cinque le hanno perse tutte e tre almeno una volta (Amburgo, Fiorentina, Arsenal, Liverpool e Ajax), e solo sette possono ancora eguagliare il risultato ottenuto dalle squadre, sopra citate, che le hanno vinte; nel caso delle rimanenti tre (Liverpool, Porto e Real Madrid), invece, ciò non è più possibile non avendo vinto la Coppa delle Coppe. Questa situazione cambierà dalla stagione 2021-2022, quando inizierà la nuova terza competizione UEFA stagionale, la [[UEFA Europa Conference League]].
* Le squadre italiane sono le uniche che siano riuscite a fare proprie la Coppa dei Campioni/Champions League, la Coppa delle Coppe e la Coppa UEFA/Europa League nello stesso anno: la stagione europea 1989-90<ref>{{cita news|lingua=en|url=http://www.uefa.com/uefachampionsleague/season=1989/overview/index.html#198990+rijkaard+seals+milan+triumph|titolo=1989/90: Rijkaard seals Milan triumph|pubblicazione=Union des Associations Européennes de Football|data=23 maggio 1990|accesso=30 maggio 2015}}</ref>, infatti, ha visto vincere il {{Calcio Milan|N}} la [[UEFA Champions League|Coppa dei Campioni]], la [[Unione Calcio Sampdoria|Sampdoria]] la [[Coppa delle Coppe 1989-1990|Coppa delle Coppe]], la [[Juventus Football Club|Juventus]] la [[Coppa UEFA 1989-1990|Coppa UEFA]].
 
10 367

contributi