Differenze tra le versioni di "Mario Draghi"

{{vedi anche|Governo Draghi}}
[[File:Cerimonia di insediamento del Governo Draghi a Palazzo Chigi 2021.jpg|thumb|[[Cerimonia della campanella]] tra [[Giuseppe Conte]] e Mario Draghi]]
In seguito alla crisi di governo innescata il 13 gennaio 2021 con le dimissioni dei ministri di [[Italia Viva]], il 3 febbraio 2021 il Presidente della Repubblica [[Sergio Mattarella]] conferisce a Draghi l'incarico di formare un nuovo governo, che egli accetta con riserva. Il 12 febbraio alle 19.00 il [[Presidente del Consiglio incaricato]] si reca al Quirinale e scioglie la riserva, comunicando al Presidente della Repubblica la lista dei ministri. Il 13 febbraio 2021 alle 12.00 Mario Draghi giura al Quirinale con il suo nuovo [[governo Draghi|governo]] tecnico-politico, il 67esimo della Repubblica.<ref>{{Cita web|url=https://www.repubblica.it/politica/2021/02/13/news/governo_draghi_giuramento_quirinale_ministri-287362961/|titolo=Governo, terminato il primo Cdm. Draghi e i suoi 23 ministri hanno giurato al Quirinale. Mascherine e nessuna stretta di mano: è la prima cerimonia in era Covid|sito=la Repubblica|data=2021-02-13|lingua=it|accesso=2021-02-13}}</ref>
 
== Vita privata ==
Utente anonimo