Differenze tra le versioni di "Mario Draghi"

→‎Goldman Sachs: rimuovo affermazione pseudo scandalistica e tendenziosa, giacché non era illegale. I conti con le date sono alla portata ti tutti
(Avviso vecchio)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
(→‎Goldman Sachs: rimuovo affermazione pseudo scandalistica e tendenziosa, giacché non era illegale. I conti con le date sono alla portata ti tutti)
=== Goldman Sachs ===
[[File:Ministero dell'Economia e delle Finanze.jpg|miniatura|Il cortile interno del [[Palazzo delle Finanze]], sede storica del [[Ministero del tesoro]] italiano]]
Dopo nemmeno un anno dalle sue dimissioni da direttore generale del ministero del Tesoro, ilIl 28 gennaio [[2002]] Draghi viene nominato Vice Chairman e Managing Director di [[Goldman Sachs]] per guidare le strategie europee dell'istituto dalla sede di [[Londra]] e, dal [[2004]] al [[2005]], è membro del Comitato esecutivo del gruppo [[Goldman Sachs]].<ref>{{cita web |url=http://www.goldmansachs.com/media-relations/press-releases/archived/2002/2002-01-28.html |titolo = Press Releases - Professor Mario Draghi Joins Goldman Sachs|sito =www.goldmansachs.com |editore =[[Goldman Sachs]] |data =28 gennaio 2002 |lingua =en |accesso =27 gennaio 2015 |urlarchivio = }}</ref>
 
Più tardi, quando il nome di Draghi incomincia a circolare per la carica di Presidente della BCE, la sua candidatura verrà messa in discussione a causa del periodo trascorso in Goldman Sachs. In particolare, a Draghi viene rimproverato il coinvolgimento nella vendita di [[derivati]] alla [[Grecia]] che le permetteranno attraverso l'uso di derivati finanziari ed artifici contabili di entrare nell'[[Euro]]. Tuttavia questa vicenda venne conclusa nel [[2001]] quando Draghi non era ancora entrato nella [[banca d'affari]] statunitense. Lo stesso Draghi dichiarerà che non era al corrente di quella vicenda e che comunque quel tipo di accordo non rientrava nelle sue responsabilità.<ref>{{cita news |lingua =en |autore =Liz Alderman e Jack Ewing|url =https://www.nytimes.com/2011/02/25/business/global/25euro.html?pagewanted=all&module=Search&mabReward=relbias%3Ar%2C%7B%222%22%3A%22RI%3A12%22%7D&_r=0 |titolo =Hoping to Lead Bank, Italian Faces Hurdles |pubblicazione =The New York Times |città =New York |data =24 febbraio 2011 |p =B1 |accesso =4 settembre 2014}}</ref>