Differenze tra le versioni di "Emil Iversen"

114 byte aggiunti ,  3 mesi fa
+aggiorno
(aggiorno)
(+aggiorno)
{{Palmarès
|competizione 2 = [[Campionati mondiali di sci nordico|Mondiali]]
|oro 2 = 23
|argento 2 = 0
|bronzo 2 = 0
|bronzo 3 = 0
}}
|Aggiornato = 275 febbraiomarzo 2021
}}
{{Bio
Iversen, attivo in [[gare FIS]] dal marzo del 2009, ai [[Campionati mondiali juniores di sci nordico|Mondiali juniores]] di [[Campionati mondiali juniores di sci nordico 2011|Otepää 2011]] ha vinto la medaglia d'oro nella staffetta.
 
In [[Coppa del Mondo di sci di fondo|Coppa del Mondo]] ha esordito il 7 dicembre 2013 a [[Lillehammer]] (37°), ha ottenuto il primo podio il 6 dicembre 2015 nella medesima località, classificandosi 3º nella staffetta 4x7,5 km, e la prima vittoria il 20 febbraio 2016 nella sprint di [[Lahti]]. Ai Mondiali di [[Campionati mondiali di sci nordico 2017|Lahti 2017]], suo esordio [[Campionati mondiali di sci nordico|iridato]], si è classificato 10° nella sprint e 4° nella sprint a squadre. Ai [[XXIII Giochi olimpici invernali]] di {{OI|sci di fondo|2018}}, sua prima presenza [[Giochi olimpici invernali|olimpica]], si è classificato [[Sci di fondo ai XXIII Giochi olimpici invernali - 50 km maschile|10º nella 50 km]] e [[Sci di fondo ai XXIII Giochi olimpici invernali - Sprint maschile|8º nella sprint]]; nella stagione successiva ai [[Campionati mondiali di sci nordico 2019|Mondiali di Seefeld in Tirol]] ha vinto la medaglia d'oro nella sprint a squadre e nella staffetta ed è stato 10º nella 15 km, 5º nella sprint e 31º nell'inseguimento, mentre a quelli di [[Campionati mondiali di sci nordico 2021|Oberstdorf 2021]] ha vinto la medaglia d'oro nella staffetta e si è classificato 10º nella sprint e 5º nell'inseguimento.
 
== Palmarès ==
=== Mondiali ===
* 23 medaglie:
** 23 ori (sprint a squadre, staffetta a [[Campionati mondiali di sci nordico 2019|Seefeld in Tirol 2019]]; staffetta a [[Campionati mondiali di sci nordico 2021|Oberstdorf 2021]])
 
=== Mondiali juniores ===
18 783

contributi