Remo e Romolo - Storia di due figli di una lupa: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Nessun oggetto della modifica
}}
'''''Remo e Romolo - Storia di due figli di una lupa''''' è un film del [[1976]] diretto da [[Mario Castellacci]] e [[Pier Francesco Pingitore]].
 
== Trama ==
[[Romolo e Remo]] vengono abbandonati nel fiume [[Tevere]] e vengono quindi allattati ed allevati dalla prostituta Lupa. Da grande, [[Romolo]] con il suo fratello minore lotta in continuazione con i vicini volgari per la conquista del territorio ed un giorno decide di fondare [[Roma]] e nell'intento uccide Remo. Divenuto re della città, Romolo governa affiancato da concubine e dalle donne del popolo dei [[sabini]] tra gozzovigli e feste di palazzo.molto bello
 
[[Bombolo]] alla sua prima prova cinematografica compare nei panni di Pappo un cittadino romano.
 
Per [[Gabriella Ferri]] sarà la sua unica prova da attrice cinematografica.
 
== Citazioni ==
Utente anonimo