Trakehner: differenze tra le versioni

==Storia==
Trakehner è una razza di cavallo selezionata nel XVIII secolo della [[Prussia Orientale]] presso la cittadina di Trakehner, da cui il nome.
Numerosi allevamenti vennero istituiti dall’Ordine dei Cavalieri Teutonici, incrociando il pony locale Schweiken, rozzo, robusto e tenace (queste qualità sono state ereditate dal [[Konik (zoologia)|Konik]] e dal [[Tarpian (zoologia|TarpanTarpian]]), con cavalli orientali ottenendo un animale adatto ai lavori agricoli, forte e versatile.
[[Federico Guglielmo I di Prussia]] nel 1732, bonificando un’ampia area di paludi tra Gumbinnen e Stalluponen, fondò la Reale Amministrazione per l’allevamento del Trakehner.
La razza venne migliorata tramite incroci con [[Cavallo arabo|Arabi]] e, in piccola parte, Turcomanni. La razza Trakehner divenne così il cavallo ufficiale dell’esercito prussiano grazie alla sua eleganza combinata a velocità e tenacia.
Utente anonimo