Differenze tra le versioni di "Verbania"

7 byte aggiunti ,  9 mesi fa
m
Aggiorno
m (Bot: correggo link non funzionante (ref))
m (Aggiorno)
|Data istituzione=4 aprile 1939
|Acque interne = 9
|Abitanti=3019230104
|Note abitanti = [http://demo.istat.it/bilmens/index.php?anno=2020&lingua=ita Dato Istat] - Popolazione residente al 31 agostodicembre 2020 (dato provvisorio).
|Aggiornamento abitanti = 31-812-2020
|Sottodivisioni=[[Antoliva]], [[Biganzolo]], [[Cavandone]], [[Fondotoce]], [[Intra]], [[Pallanza]], Possaccio, [[Suna (Verbania)|Suna]], Torchiedo, [[Trobaso]], Unchio, [[Zoverallo]]
|Divisioni confinanti=[[Arizzano]], [[Baveno]], [[Cambiasca]], [[Cossogno]], [[Ghiffa]], [[Gravellona Toce]], [[Laveno-Mombello]] (VA), [[Mergozzo]], [[Miazzina]], [[San Bernardino Verbano]], [[Stresa]], [[Vignone]]
}}
 
'''Verbania''' ({{link audio|It-Verbania.ogg|ascolta}} ''Verbania'' in [[dialetto lombardo occidentale|dialetto locale]]) è un [[comune sparso]] [[Comune (Italia)|italiano]] sulla sponda occidentale del Lago Maggiore di {{formatnum:3019230104}} abitanti, [[capoluogo]] della [[provincia del Verbano-Cusio-Ossola]], in [[Piemonte]], e risulta essere il più popoloso centro di tutto il bacino del [[Lago Maggiore]].
 
Il comune nacque il 4 aprile del [[1939]] con il [[Regio decreto]] n. 702<ref name="Pallanza 1939">[[s:R.D. 4 aprile 1939, n. 702 - Riunione dei comuni di Intra e di Pallanza, in provincia di Novara, in un unico Comune denominato «Verbania»|Regio Decreto 4 aprile 1939, n. 702]]</ref>, dall'unione dei comuni di [[Intra]] e [[Pallanza]], e divenne [[capoluogo di provincia]] nel [[1992]]. Il nome Verbania è un calco del nome latino del Lago Maggiore, ''Lago Verbanus''<ref>{{Cita libro|titolo=Dizionario di toponomastica — Storia e significato dei nomi geografici italiani|editore=Utet|curatore=Giuiliano Gasca Queirazza|etalcuratori=s|data=1990|città=Torino|voce=Verbània|autore=Alda Rossebastiano}}</ref>. Ha assunto titolo di [[Città d'Italia|città]] a partire dal [[2007]]; precedentemente, sia Intra che Pallanza erano già state insignite di tale titolo.