Differenze tra le versioni di "Bambini di cristallo"

ripristino edit sovrascritti
(+anno originale)
Etichetta: Editor wikitesto 2017
(ripristino edit sovrascritti)
Etichetta: Editor wikitesto 2017
{{S|letteratura}}
{{Libro
|tipo = giallo
|serie =
|preceduto =
|seguito = [[Il bambino argento]]
}}
'''''Bambini di cristallo''''' è un [[Letteratura per ragazzi|libro per ragazzi]] di [[Giallo (genere)|genere giallo]] scritto dall’autrice [[Svezia|svedese]] [[Kristina Ohlsson]].
 
== Trama ==
InIl seguitolibro allanarra mortedi del padreBillie, la dodicenneprotagonista, Billieuna ragazzina di 12 anni che, a causa della morte del padre, vive sola con sua madre a [[Kristianstad,]]; cittàdalla chequale se ne lascianoandrà per trasferirsi ad [[Åhus]]. La casa che le ospiterà però, è infestata dalle anime di alcuni bambini con l’osteoporosil’[[osteoporosi]] (da qui il nome "bambini“bambini di cristallo"cristallo” a causa della fragilità delle ossa deida parte di chi ne contagiatisoffre) morti affogati nel periodo in cui la nuova casa di Billie era un orfanotrofio.
 
==Edizioni==
* {{cita libro | nome=Kristina | cognome= Ohlsson | titolo=Bambini di cristallo | traduttore= Silvia Piraccini|anno=2015 | editore=[[Adriano Salani Editore]] | ISBN=978-88-6715-987-1}}
* {{cita libro | nome=Kristina | cognome= Ohlsson | titolo=Bambini di cristallo | traduttore= Silvia Piraccini|anno=2020 | editore=[[Adriano Salani Editore]] | ISBN=978-88-310-0333-9}}
 
{{portale|letteratura}}