Differenze tra le versioni di "Bambini di cristallo"

minima espansione, + paragrafo Riconoscimenti
(sistemo {{Libro come da voci similari (es: L'amazzone di Alessandro Magno) nelle quali |tipo = è per ragazzi e si utilizza |genere= e |sottogenere= per le specificazioni)
(minima espansione, + paragrafo Riconoscimenti)
|ambientazione =
|protagonista = Billie
|coprotagonista = Aladdin
|antagonista =
|altri_personaggi =
|seguito = [[Il bambino argento]]
}}
'''Bambini di cristallo''' è un [[Letteratura per ragazzi|libro per ragazzi]] di [[Giallo (genere)|genere giallo]] scritto dall’autrice [[Svezia|svedese]] [[Kristina Ohlsson]]. Si tratta del primo libro per ragazzi dell'autrice<ref name="salomonsson">{{Cita web|url=https://www.salomonssonagency.se/books/glasbarnen/|titolo=Glasbarnen|accesso=6 aprile 2021|lingua=en}}</ref>, oltre ad essere il primo di una trilogia che vedrà successivamente uscire [[Il bambino argento]] e [[Angeli di pietra]].<ref>{{Cita web|url=https://www.librarything.com/series/The+Glass+Children+Trilogy|titolo=Series: The Glass Children Trilogy|accesso=6 aprile 2021|lingua=en}}
</ref>
 
== Trama ==
Il libro narra di Billie, la protagonista, una ragazzina di 12 anni che, a causa della morte del padre, vive sola con sua madre a [[Kristianstad]]; dalla quale se ne andrà per trasferirsi ad [[Åhus]]. La casa che le ospiterà però, èsembra infestata dalle anime di alcunidue bambini con l’[[osteoporosi]] (da qui il nome “bambini di cristallo” a causa della fragilità delle ossa da parte di chi ne soffre) morti affogati nel periodo in cui la nuova casa di Billie era ununa orfanotrofiocasa di cura. La protagonista non riesce a convincere la madre del fatto che qualcosa non vada con la casa e dovrà quindi indagare suoi suoi misteri assieme al nuovo amico Aladdin.<ref>{{Cita web|url=https://www.fantasymagazine.it/23818/bambini-di-cristallo|titolo=Bambini di cristallo|accesso=6 aprile 2021}}</ref>
 
== Riconoscimenti ==
* {{SWE}} Swedish Radio’s Children’s Novel Award (2013)
* {{LAT}} The Latvian National Library Children’s Literature Centre’s Award (2015)<ref name="salomonsson"/>
 
==Edizioni==
* {{cita libro | nome=Kristina | cognome= Ohlsson | titolo=Bambini di cristallo | traduttore= Silvia Piraccini|anno=2015 | editore=[[Adriano Salani Editore]] | ISBN=978-88-6715-987-1}}
* {{cita libro | nome=Kristina | cognome= Ohlsson | titolo=Bambini di cristallo | traduttore= Silvia Piraccini|anno=2020 | editore=[[Adriano Salani Editore]] | ISBN=978-88-310-0333-9}}
 
==Note==
<references/>
 
{{portale|letteratura}}