102P/Shoemaker: differenze tra le versioni

aggiornato
(+ categoria)
Etichetta: Editor wikitesto 2017
(aggiornato)
 
{{Aggiornare | anno=20212028 | mese=0309 | arg=astronomia | commento = {{Progetto:Astronomia/DaAggiornareCommento}}}}
{{corpo celeste
|tipo= Cometa
|scoperta_autori= [[Carolyn Jean Spellmann Shoemaker|Carolyn Shoemaker]] -<br />[[Eugene Shoemaker]]
|data= 27 settembre 1984
|epoca= 24567172459240,5<br />126 marzogennaio 20142021<ref name=J>{{cita|I dati di 102P dal sito JPLMPC.||JPLviaCEMPCviaCE}}</ref>
|semiasse_maggiore= {{M|3,735 [[Unità astronomica8132827|ul=UA]]}}
|stella_madre= Sole
|periastro= 1{{M|2,969 0699179|ul=UA}}
|afastro= {{M|5,502 557|ul=UA}}
|eccentricità= 0,4734571822
|periodo_orbitale= 7,2245 [[Anno|anni]]
|inclinazione_orbita= 2625,24888467°
|anomalia_media= 0,47795°
|par_Tisserand_J = 2,732
|par_Tisserand_J = 2,732<ref name=J>{{cita|I dati di 102P dal sito JPL.||JPLviaCE}}</ref>
|nodo_ascendente= 339,85685779°
|argomento_perielio= 18,80279153°
|ultimo_perielio= 122 settembregennaio 20132021
|prossimo_perielio= 22 gennaio 2021 <ref>{{en}} [http://www.oaa.gr.jp/~oaacs/nk/nk2553.htm Nakano Note (Nakano wa Kangaeru noda) NK 2553 102P/Shoemaker 1] </ref>
|prossimo_perielio= 10 luglio 2028
|MOID =
|MOID = {{M|0,190961|ul=UA}}<ref name=J/>
|dimensioni= 3,2 km
|MOIDpianeta = Giove
|dimensioni= 3,2 km<ref name=J/>
|periodo_rotaz=
|magn_ass_tot= 1516,75<ref name=J/>
|magn_ass_nucleo=
|magn_app_max= 11,8 <small>(magnitudine)</small> <ref>{{en}} [http://www.cbat.eps.harvard.edu/iauc/04000/04002.html IAUC 4002: SN IN IC 4839; N Sgr 1984; 1984q; 1984j; Occn OF SAO 146599 BY (47)] </ref>
}}
'''102P/Shoemaker''' è una [[cometa periodica]] appartenente alla [[famiglia delle comete gioviane]]. È stata scoperta il 27 settembre 1984;<ref>{{en}} [http://www.cbat.eps.harvard.edu/iauc/03900/03997.html IAUC 3997: 1984q; 1984c; N Sgr 1984; SN IN NGC 1559] </ref>; la sua riscoperta l'8 giugno 1991<ref>{{en}} [http://www.cbat.eps.harvard.edu/iauc/05200/05286.html IAUC 5286: 1991p; DEBEHOGNE'S OBJECT IN Lib] </ref> ha permesso di numerarla.
 
Unica caratteristica di questa cometa è di avere una [[Minima distanza all'intersezione dell'orbita|MOID]] relativamente piccola col [[pianeta]] [[Giove (astronomia)|Giove]] tale da far raggiungere ai due corpi celesti la distanza di sole 0,256 [[Unità astronomica|UA]] il 3 maggio 1980.<ref name=J/>.
 
La cometa è stata finora osservata in tutti i passaggi al perielio successivi alla scoperta.
 
==Note==
== Collegamenti esterni ==
{{LinkFontiComete}}
|prossimo_perielio=* 22 gennaio 2021 <ref>{{en}} [http://www.oaa.gr.jp/~oaacs/nk/nk2553.htm Nakano Note (Nakano wa Kangaeru noda) NK 2553 102P/Shoemaker 1] </ref>
 
{{Cometa|precedente=101P/Chernykh|successiva=103P/Hartley|formato=ridotto}}