Differenze tra le versioni di "Palazzo Cassoli-Tirelli"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 mesi fa
m
m (Actormusicus ha spostato la pagina Palazzo Cassoli - Tirelli a Palazzo Cassoli-Tirelli tramite redirect)
 
Fu commissionato nel [[1913]] dalla [[Conte|contessa]] [[Barbara Tirelli]] come residenza di città per lei e per il marito [[conte]] [[Giuseppe Cassoli]], sul progetto dell'architetto fiorentino [[Luigi Caldini]] e fu terminato nel [[1915]]. Si inserisce nella corrente [[eclettismo|neoeclettica]] reggiana.
 
Prima di trasferirsi nel nuovo palazzo, la coppia Cassoli-Tirelli, all'epoca assai in vista, viveva in una parte del [[Palazzo Tirelli (Reggio Emilia)|palazzo di famiglia]] della contessa Barbara. D'estate invece risiedevano nella villa "Il Più Bello", siutatasituata a Puianello di Quattro Castella, che fu costruita da [[Antonio Re]], fratello del più celebre [[Filippo Re|Filippo]] e che sempre la Tirelli aveva acquistato a fine [[Ottocento]].
 
Finché rimasero in vita, i proprietari tenevano nel palazzo una cospicua collezione di opere d'arte.