Differenze tra le versioni di "Sturmgeschütz IV"

Specifiche varie
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale
(Specifiche varie)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica visuale
|Corazzatura = 10-80 mm
|Velocità = 40 km/h
|Autonomia = 210 km
|Armamento_primario = 1×[[cannone]] [[7,5 cm KwK 40]] con 63 colpi a bordo del carro
|Armamento_secondario = 1×[[mitragliatrice]] [[MG 34]] da 7,92 mm con 600 cartucce a bordo del carro
|Motore = [[Maybach HL 120 TRM]] V 12 a benzina
|Hp = 300296
|Equipaggio = 4 carristi
|Apparati tiro =
|Ref = Panzerworld<ref>{{cita web|url=http://www.panzerworld.net/stugiv.html|titolo=Sturmgeschütz IV|editore=panzerworld.net}}</ref>
}}
Lo '''Sturmgeschütz IV''' ([[Numeri Sd.Kfz.|Sd.Kfz.]] 167), abbreviato in StuG IV, era un veicolo corazzato da combattimento tedesco derivato dal [[Panzer IV]], entrambi i mezzi sono stati utilizzati durante la [[seconda guerra mondiale]]. ''Sturmgeschütz'' significa letteralmente "artiglieria d'assalto". La sua adozione fu proposta nel [[1935]] dal colonnello (poi generale) [[Erich von Manstein]] osservando che tale artiglieria avrebbe potuto supportare la fanteria negli attacchi distruggendo bunker, nidi di mitragliatrici, carri armati e altri ostacoli. Verso la fine della guerra venne utilizzato anche come [[cacciacarri]].
 
== Sviluppo ==
178

contributi