Differenze tra le versioni di "Cerio"

11 byte rimossi ,  21 giorni fa
Annullata la modifica 119966931 di 188.12.213.36 (discussione)
(123334445555)
(Annullata la modifica 119966931 di 188.12.213.36 (discussione))
Etichetta: Annulla
}}
 
Il '''cerio''' 12334445555èè l'[[elemento chimico]] di [[numero atomico]] 58 e il suo [[Simbolo chimico|simbolo]] è '''Ce'''.
 
Si tratta di un [[metallo]], [[duttilità|duttile]], di colore bianco-argenteo. Si [[ossidazione|ossida]] rapidamente quando esposto all'aria ed è abbastanza morbido da essere tagliato con un coltello. Il cerio è il secondo elemento della serie dei [[lantanidi]] e, mentre spesso mostra lo stato +3 caratteristico della serie, eccezionalmente si presenta anche con uno stato +4 che non si ossida in acqua. È anche tradizionalmente considerato uno degli elementi delle [[terre rare]]. Analogamente ad altri lantanoidi di inizio serie quali lantanio, praseodimio e neodimio, il cerio ha un ruolo biologico essenziale nell'ambito del metabolismo di alcuni batteri.<ref>{{Cita pubblicazione|nome=Arjan|cognome=Pol|data=2014-1|titolo=Rare earth metals are essential for methanotrophic life in volcanic mudpots: Rare earth metals essential for methanotrophic life|rivista=Environmental Microbiology|volume=16|numero=1|pp=255–264|lingua=en|accesso=2019-08-22|doi=10.1111/1462-2920.12249|url=http://doi.wiley.com/10.1111/1462-2920.12249|nome2=Thomas R. M.|cognome2=Barends|nome3=Andreas|cognome3=Dietl}}</ref> Non ha alcun ruolo noto nella biochimica degli eucarioti e quindi anche dell'uomo, per il quale è moderatamente tossico.
20 962

contributi