Differenze tra le versioni di "Santuario della Madonna di San Luca"

(riordino, sintetizzo, riduco parti meno enciclopediche o ripetute o promozionali, aggiunte fonti)
Il soggetto rappresenta una composizione allegorica incentrata sull'invocazione alla Madonna da parte di papa [[Papa Benedetto XIV|Benedetto XIV]]. Il pontefice è circondato da numerosi prelati, fra cui si riconosce [[Giovanni Battista Nasalli Rocca di Corneliano|Nasalli Rocca]], all'epoca [[Elemosineria apostolica|elemosiniere pontificio]]. È raffigurato inoltre l'[[Luca (evangelista)|evangelista Luca]], in abiti orientali e con l'icona a lui attribuita dalla leggenda.
 
Cassioli progettò la propria opera cercando di allinearsi conallo glistile degli affreschi realizzati dal pittore [[Vittorio Maria Bigari]] oltre centocinquant'anni prima. Attenendosi allo schema già utilizzato da Bigari nella volta della cappella maggiore, Cassioli impostò perciò la composizione con una prospettiva dal basso, concentrando le figure alla base della cupola.<ref name=cupola/>
 
[[File:Terrazza San Luca .jpg|centro|miniatura|582x582px|Vista panoramica dal ballatoio alla base della cupola, a 42 metri d'altezza]]