Differenze tra le versioni di "Buddy Landel"

L'8 marzo 1983 si recò a Porto Rico nella Capitol Sports Promotions dove sconfisse [[Pierre Martel]] e conquistò il titolo WWC North American Heavyweight. Si trattò della prima cintura per Landel, che detenne fino al 25 giugno 1983 quando la perse contro [[Pedro Morales]] a Guaynabo, Porto Rico.<ref>https://www.cagematch.net/?id=2&nr=115&page=4&s=800</ref> Quell'estate Landel sconfisse [[Dutch Mantell]] e vinse l'[[NWA Mid-America Heavyweight Championship]] a Memphis.<ref>https://www.cagematch.net/?id=1&nr=153052</ref> Perse il titolo il 29 agosto 1983 contro [[Koko B. Ware]], per poi riconquistarlo pochi giorni dopo e perderlo nuovamente in favore di [[Terry Taylor]] nel dicembre 1983.<ref name="cagematch1040">https://www.cagematch.net/?id=5&nr=1040</ref>
 
Nel 1985 tornò nella Mid Atlantic Championship Wrestling ([[Jim Crockett Promotions]]), sconfiggendo [[Denny Brown]] all'evento ''MACW Title Night '85'' svoltosi il 6 marzo a Raleigh, Carolina del Nord.<ref>https://www.cagematch.net/?id=1&nr=27696</ref><ref>https://www.cagematch.net/?id=2&nr=115&page=4&s=700</ref> Landel si unì alla [[stable]] capeggiata dal manager [[James J. Dillon]], e il 29 marzo 1985 sfidò senza successo [[Magnum TAT.A.]] per lo [[United States Heavyweight Championship]].<ref>https://www.cagematch.net/?id=1&nr=27729</ref> Il 15 giugno Buddy Landel affrontò "Nature Boy" [[Ric Flair]] per l'[[NWA World Heavyweight Championship]], ma non riuscì a sconfiggere il campione.<ref>https://www.cagematch.net/?id=1&nr=214222</ref> All'evento ''[[Starrcade (1985)|Starrcade '85]]'' conquistò l'[[NWA National Heavyweight Championship]] battendo [[Terry Taylor]] a Greensboro, Carolina del Nord.
 
Originariamente, Landel avrebbe dovuto vincere l'[[NWA World Heavyweight Championship]] da Flair, ma a causa di contrasti con la dirigenza della Jim Crockett Promotions, egli lasciò la federazione dopo aver perso il titolo National Heavyweight Championship contro [[Dusty Rhodes]] il 19 dicembre 1985.<ref>https://www.cagematch.net/?id=5&nr=131</ref><ref>{{cita web|url=http://www.solie.org/interviews/budchat.html |titolo=Buddy Landell Chat |editore=Solie.org |data=4 marzo 1998 |accesso=6 febbraio 2014}}</ref>