Tennis: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
(Annullata la modifica 120308740 di 5.90.238.181 (discussione))
Etichetta: Annulla
 
==== Ripetizione della battuta ("let") ====
Chi serve deve far rimbalzare la palla dentro il rettangolo di campo situato a rete sul lato in cui si trova l'avversario. Si hanno due possibilità prima che il punto venga assegnato all'avversario. Esiste però un'eccezione: se la palla rimbalza nel rettangolo giusto, ma tocca prima il nastro bianco che delimita la rete, il servizio puòdeve essere ripetuto senza intaccare le due possibilità appena dette. La ripetizione della battuta viene detta "let", o "let's", che deriva dal verbo [[lingua inglese|inglese]] ''to let'' (lasciare) o dal sostantivo ''let'' (impedimento). In Italia è di solito chiamata erroneamente ''net'' (in inglese "rete"), per via del fatto che la palla tocca il nastro della rete.<ref name=net>{{cita web|http://www.repubblica.it/online/sport/net/net/net.html |Tennis più veloce senza "net" |23 luglio 2018 |autore= [[Gianni Clerici]] }}</ref>
 
A livello internazionale il termine "let" viene utilizzato in generale dall'arbitro per fermare il gioco e decretare che venga rigiocato il punto: l'uso di questo termine è quindi indipendente dalla causa dell'interruzione del gioco. Oltre alla palla che tocca il nastro in seguito a un servizio, il "let" può essere chiamato dall'arbitro quando egli ritiene che il gioco sia stato disturbato per i motivi più svariati.<ref name=net/>
Utente anonimo