Differenze tra le versioni di "Lance Stroll"

875 byte aggiunti ,  1 mese fa
aggiorno resoconto carriera
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
(aggiorno resoconto carriera)
==== 2017-2018: Williams ====
;2017
{{Vedi anche|Campionato mondiale di Formula 1 2017}}
 
Il 3 novembre [[2016]] la [[Williams F1]] annunciò l'ingaggio di Stroll come pilota titolare per la [[Campionato mondiale di Formula 1 2017|stagione 2017]].<ref>{{cita news|url=http://www.gazzetta.it/Formula-1/03-11-2016/williams-f1-lance-stroll-bottas-2017-170706102430.shtml|titolo=Williams F1, ufficiale Lance Stroll con Bottas nel 2017|data=3 novembre 2016|accesso=28 febbraio 2017}}</ref> Il pilota canadese, forte dell'appoggio economico fornitogli dal padre Lawrence, si preparò per la stagione disputando diverse sessioni di test privati su vecchie monoposto Williams<ref>{{Cita web | url = https://www.bbc.com/sport/formula1/37860557 | titolo = Teenager Lance Stroll to make Formula 1 debut next season | lingua = en | sito = bbc.com | data = 3 novembre 2016 | accesso = 25 aprile 2017}}</ref>.
 
;2018
 
{{Vedi anche|Campionato mondiale di Formula 1 2018}}
Stroll rimase alla Williams anche nel 2018, venendo affiancato dal debuttante russo [[Sergej Sirotkin]]. L'inizio della stagione fu piuttosto difficile per il pilota canadese, principalmente a causa della scarsa competitività della monoposto. Nell'inaugurale [[Gran Premio d'Australia 2018|Gran Premio d'Australia]] Stroll tagliò il traguardo in quattordicesima posizione, davanti al solo [[Brendon Hartley]], lamentando problemi di surriscaldamento e di assetto durante tutta la gara<ref>{{Cita web | url = https://www.autosport.com/f1/news/135046/williams-urviving-not-racing--stroll | titolo = Stroll: Williams F1 team 'surviving, not racing' after Australian GP | lingua = en | sito = autosport.com | data = 26 marzo 2018 | accesso = 18 aprile 2018}}</ref>. Stroll confermò il risultato anche nelle due gare seguenti, non riuscendo mai a lottare per i punti. Nel successivo [[Gran Premio d'Azerbaigian 2018|Gran Premio di Azerbaigian]] il canadese, dopo essere partito dalla decima posizione, sfruttando i diversi ritiri e incidenti davanti a lui, giunse ottavo, ottenendo i primi punti stagionali per lui e la Williams.
 
==== 2019-: Racing Point e Aston Martin ====
;2019
 
{{Vedi anche|Campionato mondiale di Formula 1 2019}}
[[File:2019 Formula One tests Barcelona, Stroll (47209286722).jpg|miniatura|Stroll alla guida della [[Racing Point RP19]] durante i [[Test F1 2019|test prestagionali 2019]] a [[Circuito di Catalogna|Barcellona]]]]
 
 
;2020
 
{{Vedi anche|Campionato mondiale di Formula 1 2020}}
Nel 2020 la Racing Point mostrò una maggiore competitività, consentendo a Stroll e al compagno di squadra di occupare stabilmente posizioni nella prima metà del gruppo. Nell'inaugurale [[Gran Premio d'Austria 2020|Gran Premio d'Austria]] Stroll fu costretto al ritiro da un problema tecnico, ma nei successivi Gran Premi di Stiria e Ungheria il pilota canadese giunse a punti, terminando rispettivamente settimo e quarto. Continuò la serie di risultati positivi nel doppio appuntamento sul circuito di Silverstone, conquistando un nono e un sesto posto. Nel rocambolesco [[Gran Premio d'Italia 2020|Gran Premio d'Italia]] Stroll conquistò il secondo podio in carriera, tagliando il traguardo in terza posizione alle spalle di [[Pierre Gasly]] e [[Carlos Sainz Jr.|Carlos Sainz]].
 
 
Conclude la stagione all'11º posto, con 75 punti, molto staccato dal compagno di squadra.
 
;2021
 
Nel 2021 Stroll mantiene il suo posto nella squadra, che viene rinominata Aston Martin in seguito all'acquisto da parte di una cordata di investitori guidata da Lawrence Stroll di una quota del marchio britannico<ref>{{Cita web | autore = Franco Nugnes | url = https://it.motorsport.com/f1/news/f1-racing-point-diventera-aston-martin-grazie-a-papa-stroll/4678761/ | titolo = Racing Point diventerà Aston Martin grazie a papà Stroll | sito = it.motorsport.com | data = 31 gennaio 2020 | accesso = 3 maggio 2021}}</ref>. Stroll viene affiancato dal quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel.
 
A inizio stagione la Aston Martin si dimostra meno competitiva della monoposto precedente; Stroll riesce a qualificarsi nei primi dieci e a conquistare punti nelle prime due gare, con un decimo posto in [[Gran Premio del Bahrein 2021|Bahrein]] e un ottavo posto a [[Gran Premio dell'Emilia Romagna 2021|Imola]], ma nel [[Gran Premio del Portogallo 2021|Gran Premio del Portogallo]] resta escluso già nella prima fase delle qualifiche e termina la gara solo quattordicesimo.
 
== Risultati ==
|align=left| [[Campionato mondiale di Formula 1 2021|Formula 1]]
|align=left| [[Aston Martin F1 Team|Aston Martin]]
| 23
| 0
| 0
19 060

contributi