Differenze tra le versioni di "Giordano Bruno Verdesi"

m
Verdesi ricoprì la carica di [[amministratore delegato]] di Autovox fino al 1971, quando decise di cedere le sue quote di partecipazione alla multinazionale statunitense [[Motorola]].<ref name="dellarovere"/><ref name="ad">{{cita libro | autore= | titolo= Who's who in Italian economic life| anno= 1967| editore=Casa Editrice Nuova Mercurio | p=733|lingua=en}}</ref> Inoltre, ricoprì altre cariche in enti e società, tra cui quelle di presidente della Commissione industria della [[Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura]] di Roma, di consigliere di amministrazione di [[Società Autostrade Romane ed Abruzzesi]] e l'[[Sanpaolo IMI|Istituto San Paolo di Torino]], di membro della [[Commissione nazionale per le società e la Borsa]] e della CCIA nazionale.<ref name="ad"/>
 
Morì nel a Roma nel 1982.<ref name="toscano"/>
 
==Onorificenze==
9 707

contributi