Differenze tra le versioni di "Salemi"

1 byte rimosso ,  1 mese fa
nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
 
Nel [[1194]], seguirono le dominazioni degli [[Suebi|Svevi]].
Nel [[1266]], alla morte di [[Federico II di Svevia|Federico II]], ebbe inizio il periodo Angioino, che tuttavia ridusse la popolazione in miseria.
Nel [[1283]] [[Pietro III di d'Aragona]] creò baroni nella città di Salemi i nobili Pompeo di Vallone, Rumbao Sanclemente, Giovanni Lancillotto e Pietro Muccicarnicio<ref>{{cita libro | autore=Filadelfo Mugnos | wkautore=Filadelfo Mugnos |città =Palermo | anno=1669 | titolo=Raguagli historici del Vespro siciliano | url=https://books.google.it/books?id=IzBweViwprIC&printsec=frontcover&dq=raguagli+historici+del+vespro+siciliano&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwjSvc71tqrXAhUIPRoKHbICAG4Q6AEILjAB#v=onepage&q=raguagli%20historici%20del%20vespro%20siciliano&f=false | p =155}}</ref>.
Nel [[1296]], [[Federico III di Aragona]] declassò Salemi a città feudale.
Nel [[1392]], Salemi però divenne città demaniale.
90 028

contributi