Differenze tra le versioni di "Discussione:Istituto Istruzione Superiore don Milani"

nessun oggetto della modifica
m
:::::{{conflittato}}{{fc}}<small>Deve esservi qualcosa di non chiaro oppure non sono riuscito a spiegarmi a dovere: non ho scritto che una voce per essere enciclopedica debba "distinguersi", diversamente ho suggerito come sia più coerente e sensato accingersi nella scrittura d'una voce forti di buone fonti alla mano e di contenuti rilevanti da inserirvi. Le caratteristiche che rendono enciclopedica una voce non sono certo classifiche, riconoscimenti o certificazioni. Nel dubbio si cerchi sempre di pensare a cosa verosimilmente si leggerebbe in un testo enciclopedico 'canonico': non oso affermarlo, ma con una probabilità molto buona direi che un'informazione simile non venga ritenuta degna di nota. Per tornare alla voce presente, s'intendeva dire che se si legge una voce e questa è tale per cui dai contenuti non traspare la rilevanza e parimenti il soggetto/voce di per sé non lo sia, allora non ci si può far molto: o s'approfondisce per verificare che vi siano contenuti degni da integrarvi, altrimenti si constata la sua scarsa rilevanza (ecco perché, dicevo, se chi la compila per primo provvede preventivamente a fare tali ricerche e verifiche -nel caso in cui non vi sia rilevanza- allora si sarebbe potuto evitare sia la pubblicazione, sia eventuali discussioni). Constatazione/consiglio che sebbene ovvia ho ritenuto di scrivere nell'ottica (e speranza) che qualche "nuovo" utente/lettore di Wiki, che qui capitasse, possa far propria; il proposito in richiamo alle linee guida. Nota esplicativa qualora non fosse stato chiaro: quella parte del mio messaggio non era certo diretta a voi che so essere attivi e informati da tempo sul tema.</small> Rinnovo i saluti --[[Utente:BOSS.mattia|BOSS.mattia]] ([[Discussioni utente:BOSS.mattia|msg]]) 21:17, 7 mag 2021 (CEST)
*Personalmente d'accordo con Boss, salvo che le classifiche mi sembrano addirittura peggio. Comunque qui si tratta di una norma in "fieri", non è nemmeno una norma UNI consolidata, è una "proposta" che può essere modificata nel tempo (chiunque può presentare suggerimenti) e che se nei prossimi 5 anni non viene trasformata in una norma UNI effettiva scompare direttamente. Diverso sarebbe il caso di una certificazione prestigiosa e consolidata, che migliaia di scuole cercano di ottenere, e alla fine solo, metti, una su cento ci riesce. E, comunque, come dicevo al progetto, "prima in Trentino" suona proprio solo localismo :) Se la voce si terrà, si può sicuramente menzionare, ma non è un carattere distintivo che implichi la rilevanza. --[[Utente:Popop|<span style="color:red">P<sub>o</sub>p</span>]] [[Discussioni utente:Popop|<span style="color:blue">O<sup>p</sup></span>]] 21:15, 7 mag 2021 (CEST)
:PS: la fonte della Provincia dice "Il Don Milani di Rovereto è stato il primo istituto trentino ad ottenere la certificazione UNI/PrD 42:2018... lo scorso 13 novembre 2020, poco dopo a conquistare questo titolo è stato l’Istituto Comprensivo Trento 6 e in queste settimane si stanno avvicinando al percorso numerose scuole della provincia". Quindi in questo caso mi pare che "primo" voglia proprio dire ben poco. Ad esempio, quando in Italia è stato introdotto il dottorato di ricerca, ci sarà stato sicuramente il "primo" studente che l'ha ottenuto. Sono stati banditi qualche migliaio di posti, queste migliaia di bravi studenti avranno tutti sostenuto la loro tesi in date molto vicine, e, puramente per caso, necessariamente c'è stato uno che l'ha ottenuto per primo. Così questa scuola l'ha ottenuto per primo, e dopo pochissimo numerose altre scuole l'hanno ottenuto, anche solo stando in Trentino. Che distinzione è? Se faccio la fila alle poste, se arrivo prima pago il bollettino per primo, mica mi sono distinto dagli altri in fila per questo! --[[Utente:Popop|<span style="color:red">P<sub>o</sub>p</span>]] [[Discussioni utente:Popop|<span style="color:blue">O<sup>p</sup></span>]] 21:35, 7 mag 2021 (CEST)
17 025

contributi