Marito: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
m
smistamento lavoro sporco e fix vari using AWB
Nessun oggetto della modifica
m (smistamento lavoro sporco e fix vari using AWB)
{{F|voci comuniantropologia|marzo 2015}}
Un '''marito''' è un [[uomo]] unito in [[matrimonio|rapporto coniugale]]. Egli può essere chiamato anche [[coniuge]] o sposo.
 
I diritti e i doveri del marito in relazione al partner, così come il suo status nella comunità, variano tra le diverse culture e sono variati nel corso dei tempi.
Nelle culture di [[monogamia]], un uomo dovrebbe non avere più di una moglie contemporaneamente, così come una donna dovrebbe non avere più di un marito nello stesso tempo. Questo è imposto da codici giuridici che vietano la poligamia. Nella [[poligamia]], invece, un uomo può avere più di una moglie contemporaneamente.
 
Anticamente il marito veniva considerato il capo del [[nucleo familiare]], cioè colui che rappresentava il cosiddetto ''[[breadwinner]]'' nella terminologia anglosassone, parola basata sulla forma del [[paternalismo]] (che può essere ancora in uso in alcune famiglie).
 
{{Controllo di autorità}}
{{Portale|Antropologiaantropologia}}
 
[[Categoria:Matrimonio]]
340 571

contributi