Differenze tra le versioni di "Michael Jordan"

m
Fix
m (Fix)
}}
 
Soprannominato ''Air Jordan''<ref name=nba/> e ''His Airness''<ref>{{Cita news|url=http://www.corrieredellosport.it/foto/basket/2017/02/17-21708326/auguri_michael_jordan_his_airness_compie_44_anni/|titolo=Auguri Michael Jordan: His Airness compie 54 anni|pubblicazione=[[Il Corriere dello Sport]]|accesso=24 luglio 2019|dataarchivio=24 luglio 2019|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20190724185302/https://www.corrieredellosport.it/foto/basket/2017/02/17-21708326/auguri_michael_jordan_his_airness_compie_44_anni/|urlmorto=no}}</ref> per le sue qualità atletiche e tecniche è considerato uno dei più grandi cestisti di tutti i tempi, fuse non il migliore in assoluto. Fu eletto nel 1999 "il più grande atleta nord-americano del XX secolo" dal canale televisivo sportivo [[ESPN]].<ref>{{Cita web|1=https://www.espn.com/sportscentury/athletes.html|2=Top N. American athletes of the century|3=29 marzo 2019|lingua=en|dataarchivio=17 giugno 2019|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20190617104615/https://www.espn.com/sportscentury/athletes.html|urlmorto=no}}</ref> La fama acquisita sul campo lo ha reso un'icona dello sport,<ref>{{cita web|1=http://www.nba.com/jordan/hoop_phenomenon.html|2=Michael Jordan: Phenomenon|3=20 novembre 2015|lingua=en|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20100411031336/http://www.nba.com/jordan/hoop_phenomenon.html|urlmorto=sì}}</ref> al punto da spingere la [[Nike (azienda)|Nike]] a dedicargli una linea di scarpe da pallacanestro chiamata ''[[Air Jordan]]'', introdotta nel [[1984]].<ref>{{cita news|lingua=en|autore=Sarah Skidmore|url=https://www.seattletimes.com/business/23-years-later-air-jordans-maintain-mystique/|titolo=23 years later, Air Jordans maintain mystique|pubblicazione=Seattle Times|data=10 gennaio 2008|accesso=12 ottobre 2014|dataarchivio = 9 ottobre 2014}}</ref>
 
Giocò per tre anni all'[[Università della Carolina del Nord a Chapel Hill]], dove guidò la squadra alla vittoria del campionato nazionale [[National Collegiate Athletic Association|NCAA]] nel 1982. Fu poi scelto per terzo al [[Draft NBA 1984]] dai [[Chicago Bulls]] e diventò in breve tempo una delle stelle della lega, contribuendo a diffondere la NBA a livello mondiale negli anni '80 e '90.<ref name=larrymagic>{{Cita|Bird, Johnson, MacMullan}}.</ref><ref name=:46/> Nel 1991 vinse il suo primo titolo NBA con i Bulls, per poi ripetersi con altri due successi nel 1992 e nel 1993, aggiudicandosi un ''[[three-peat]]'', dopo il quale si ritirò per intraprendere una carriera nel baseball. Tornò ai Bulls nel 1995 e li condusse alla vittoria di un altro ''three-peat'' (1996, 1997 e 1998). Si ritirò una seconda volta nel 1999, per poi tornare come membro dei [[Washington Wizards]] dal 2001 al 2003, per poi ritirarsi definitivamente.
741

contributi