Differenze tra le versioni di "Cineto Romano"

=== Altro ===
* '''''[[Cascate di Rioscuro]]''''': Di particolare interesse l'escursione da Cineto Romano alle cascate del torrente Rioscuro che si raggiungono in circa 30 minuti dal centro abitato attraverso un suggestivo percorso di recente riapertura che si snoda tra boschi e salti d'acqua.
* '''''Pozzo delle Morge:''''' Citata sin dall'antichità, la cavità a cielo aperto era ritenuta da alcuni autori artificiale, pur non precisando lo scopo per la quale sarebbe stata aperta. Suscitò l’interesse e l’immaginazione di storici e studiosi, essendo noto come “Buca” o “Bocca di pozzo” nella località Cineto o Cinetto, come anche veniva chiamata dagli abitanti del luogo. L’Umanista e storico [[Flavio Biondo|Flavio Biondo da Forlì]] (1392-1463) riferisce che “''gittandovi un sasso di due libbre di peso, non perveniva a toccare il fondo se non dopo aver con pausa recitato due esametri di Virgilio''“. Dalle cronache ([[secolo XVI|sec. XVI]]) apprendiamo inoltre che sarebbe stato usato anche come prigione per i delitti 'capitali'. Recenti esplorazioni (Circolo Speleologico Romano – Rilievo Franco Consolini del 1955) hanno permesso di rilevare che il pozzo, impostato su una frattura con direttrice NNE/SSW con un diametro di circa 3 mt. alla luce, sprofonda per 51 mt. perpendicolarmente, per poi proseguire con uno scivolo detritico lungo 20 mt. che scende fino alla profondità massima di 58 mt., prevalendo l’ipotesi di una cavità naturale di origine carsica, caratteristica della natura geologica del territorio.
 
=== Siti archeologici ===
52

contributi