Differenze tra le versioni di "Guglielmo il Bretone"

nessun oggetto della modifica
m (Bot: aggiungo template {{Collegamenti esterni}} (ref))
 
|FineIncipit = è stato un cronista e religioso [[Francia|francese]]
}}
== Biografia ==
 
All'età di dodici anni fu inviato [[Nantes]] per studiare e coltivare il proprio talento poetico; presi i [[Voti religiosi|voti]], entrò in giovane età alla corte del re di Francia [[Filippo II di Francia|Filippo Augusto]], di cui divenne [[cappellano]], guadagnandosi la fiducia del sovrano: Filippo lo inviò più volte a [[Roma]] allo scopo di ottenere l'annullamento del proprio matrimonio con [[Ingeburge di Danimarca]]; lo incaricò in seguito dell'educazione di [[Pierre Charlot]], figlio naturale di Filippo, poi [[Diocesi di Noyon|vescovo di Noyon]].
 
== Bibliografia ==
* {{1911}}
 
* {{cita libro|cognome= Guillaume le Breton|nome= |curatore=François Guizot|titolo= La Philippide: poème|annooriginale= 1214-1224|url= http://gallica.bnf.fr/ark:/12148/bpt6k94607v|accesso= 22/9/10|anno= 1825|editore= J.-L.-J. Brière|città= Parigi}}
* {{cita libro|cognome= Rigord, Guillaume le Breton|curatore= François Guizot|titolo= Vie de Philippe Auguste/Vie de Louis VIII|annooriginale= 1165-1226|url= http://gallica.bnf.fr/ark:/12148/bpt6k94606h|accesso= 05/08/11|anno= 1825|editore= J.-L.-J. Brière|città= Parigi}}
 
==Altri progetti==
* {{cita libro|cognome= Rigord, Guillaume le Breton|curatore= François Guizot|titolo= Vie de Philippe Auguste/Vie de Louis VIII|annooriginale= 1165-1226|url= http://gallica.bnf.fr/ark:/12148/bpt6k94606h|accesso= 05/08/11|anno= 1825|editore= J.-L.-J. Brière|città= Parigi}}
{{interprogetto}}
 
== Collegamenti esterni ==