Differenze tra le versioni di "Diraspapigiatura"

m
 
 
== Utilizzazione ==
Il procedimento di diraspapigiatura, se seguito da sgrondatura, si utilizza per la [[vinificazione in bianco]] poiché impedisce al liquido di rimanere in un contatto prolungato con le vinacce, evitando così il passaggio nel mosto di sostanze coloranti e fermentazioni indesiderate<ref name = Pi1 />. La [[vinificazione in rosso]], a differenza del bianco, si ottiene pigiando le uve (diraspate totalmente o, in qualche caso, parzialmente) per poi inviare il mosto direttamente in vasca, lasciando semi e bucce a contatto con il mostosucco e dando inizio al processo di [[macerazione]]<ref name = Pigi />.
 
== Note ==
4 698

contributi