Schema di Johari: differenze tra le versioni

 
 
Il quarto quadrante, chiamato "ignoto", definito anche come area dell'inconscio, rappresenta le informazioni sconosciute sia al soggetto che agli altri o anche sia al gruppo A che al gruppo B. L'accesso alle informazioni dell'"area ignota" raramente può avvenire per vie dirette ma i due autori prevedono assolutamente l'esistenza di flussi di conoscenza da tale area che semplicemente in media hanno tempi di elaborazione/comprensione più lunghi da parte dei gruppi rispetto agli input provenienti da altre aree. Questo perché le informazioni dell'area inconscia sono evidentemente non formalizzate e non nascono con un intento comunicativo attivo da parte di nessun soggetto/gruppo coinvolto. Semplicemente emergono e possono esser recepite come no ovviamente (possono cioè anche non esser colte o esser fraintese, rimosse, negate, ecc.)
Si vedano di seguito nella parte dedicata ai facilitatori altre informazioni concerneneticoncernenti l'area ignota.
 
== Dinamiche di gruppo ==
Utente anonimo