Differenze tra le versioni di "Zombie (personaggio)"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  6 mesi fa
m
(→‎0: fix sinottico)
 
== Biografia del personaggio ==
 
'''Simon Garth''' appare in Italia nel 1974 sul Corriere Della Paura nº 3 nell'episodio "l'altare della dannazione", preceduto da un breve prologo; è il primo presidente e fondatore della ''Garwood Industries'', una fabbrica di caffè. Un giorno il suo ambiguo giardiniere Gyps osserva sua figlia Donna fare il bagno nuda in piscina e tenta di molestarla, così Simon lo picchia e lo licenzia. Per vendicarsi, il giardiniere Gyps rapisce Simon, lo porta sull'Area Paludosa di [[New Orleans]] e lo dona come "[[sacrificio umano]]" ad una setta. Layla la sua segretaria, sacerdotessa del culto Voo-doo, riesce a liberarlo e a farlo fuggire, ma viene inseguito e ucciso con un paio di cesoie proprio dal suo giardiniere Gyps. Il cadavere di Simon viene sepolto ma Gyps per farlo soffrire obbliga la sacerdotessa Layla a riportarlo in vita come uno zombie suo schiavo. Nel II episodio "un uomo senza anima" Gyps ordina a Simon di rapire e portargli proprio la figlia Donna; il richiamo del sangue è troppo forte e lo zombie reagisce, uccide Gyps e torna alla pace della tomba. Iniziano e si chiudono dopo 9 episodi le avventure di Simon Garth lo zombie dotato di una propria anima, per concludersi sempre sul corriere della paura, nell'episodio "la seconda morte" del marzo 1976. Qui viene riportato in vita come uomo per sole 24 ore da Papa DOCDoc in cambio degli ultimi istanti di vita di Layla uccisa proprio dallo zombie. Assiste al matrimonio della figlia Donna e si riconcilia con la ex moglie Miranda, liquida gli affari e uccide un uomo malvagio. Dopo due anni di sofferenza, l'anima di Simon Garth lo zombie, può ora riposare in pace.
=== Amuleti di Damballah ===
Conosciuti anche come Talismano di Damballah e Amuleti del Controllo (Vedi l'immagine), sono due medaglioni che hanno ricevuto il potere dal [[Dio]] [[Vudù|Voodoo]] Damballah. Uno viene messo al collo di Garth da [[Layla (fumetto)|Layla]] (sacerdotessa di un culto), dando il potere di controllare lo Zombie a chiunque avesse indossato l'altro amuleto. Solo in un'occasione Garth riesce a resistere all'amuleto: quando Gyps cerca di costringerlo a rapire la sua stessa figlia, Donna.
963

contributi