Differenze tra le versioni di "Giovanni Valentini (giornalista)"

m
Bot: numeri di pagina nei template citazione
(→‎Biografia: ruolo cessato nel 2016, aggiornato anche info su libro)
m (Bot: numeri di pagina nei template citazione)
 
 
==Opere==
* {{Cita libro|titolo=La via europea|editore=SugarCo|città=Milano|ppp=188|anno=1979}}
* {{Cita libro|titolo=Un certo Carlo Maria Martini. La rivoluzione del Cardinale|editore=Sperling & Kupfer|città=Milano|ppp=115|anno=1984}}
* {{Cita libro|titolo=Notizie sul potere|editore=Armando Editore|città=Roma|ppp=192|anno=1990}}
* {{Cita libro|titolo=Il mistero della Sapienza. Il caso [[Marta Russo]]|editore=Baldini & Castoldi|città=Milano|anno=1999|ppp=182|ISBN=88-452-6331-2}}
* {{Cita libro|titolo=Media Village. L'informazione nell'era di Internet|editore=Donzelli|città=Roma|anno=2000|ppp=109|ISBN=88-7989-555-9}}
* {{Cita libro|titolo=Intervista su Tangentopoli|editore=Donzelli|città=Roma|ppp=199|anno=2000}}
* {{Cita libro|titolo=La magia del golf|editore=Sperling & Kupfer|città=Milano|anno=2007|ppp=145}}
* {{cita libro|titolo=La sindrome di Arcore|editore=Longanesi|città=Milano|anno=2009|isbn=978-88-304-2603-0|ppp=136}}
* {{cita libro|titolo=Brutti sporchi e cattivi. I meridionali sono italiani?|editore=Longanesi|città=Milano|anno=2012|isbn=978-88-304-2696-2|ppp=204}}
* {{cita libro|titolo=Voto di scontro. Un padre e un figlio su politica, antipolitica, sinistra, Beppe Grillo|editore=Longanesi|città=Milano|anno=2013|ppp=126|autore=Giovanni Valentini|autore2=Niccolò Valentini}}
* {{Cita libro|titolo=La morale, la fede e la ragione. Dialogo con don Antonio Sciortino sulla nuova Chiesa di papa Francesco|edizione=Collana Saggi|editore=Imprimatur|anno=2013|isbn=978-88-6830-000-5}}
* {{Cita libro|titolo=La scossa. Perché l'Italia non ha più scuse|edizione=Collana Le spade|editore=Longanesi|città=Milano|anno=2015|isbn=978-88-304-2727-3}}
* {{Cita libro|titolo=Una notte a Lisbona. Romanzo|editore=SEM|città=Milano|anno=2017|isbn=978-88-939-0025-6}}
* {{cita libro|titolo=La scossa. Perché l'Italia non ha più scuse|editore=[[Longanesi]]| anno=2015|ppp=212}}
* {{Cita libro|titolo=La Repubblica tradita. <small>Maxi-fusione, conflitti d'interesse e retroscena: ascesa e declino di un giornale che è diventato un gruppo di potere. Il racconto di uno dei fondatori</small>|editore=PaperFirst|città=Roma|anno=2016|isbn=978-88-99784-08-9|ppp=134}}
 
==Note==
3 218 421

contributi