Anonymus Londinensis: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  11 mesi fa
m
Bot: stile delle date e modifiche minori
m (Bot: fix sezioni standard)
m (Bot: stile delle date e modifiche minori)
 
==Struttura==
Tale opera è parzialmente conservata in un papiro della [[British Library]]<ref>''P. Br. Libr.'' inv. 137 = ''P. Lit. Lond.'' 165.</ref> e fornisce importanti informazioni sul pensiero medico greco. La datazione è basata sulla citazione nel testo del medico [[Alessandro Filalete]] vissuto nel I secolo d.C., Nonostante sopravvivano solo alcuni parti del testo, queste sono molto ben conservate: l'Anonimo Londinese consiste in un rotolo della lunghezza di 3,5 metri contenente circa 2000 righe su 39 colonne di testo.
 
Secondo Daniela Manetti si tratterebbe di una bozza incompiuta di un autografo di mano dell'autore che ha compilato e organizzato svariate fonti durante la composizione della sua opera<ref>D. Manetti, "'Aristotle' and the role of doxography in the Anonymus Londiniensis (PBrLibr Inv. 137)," in Philip J. van der Eijk (ed.), ''Ancient histories of medicine: essays in medical doxography and historiography in classical antiquity'', Leiden, Brill, 1999, p. 97</ref>.
 
Il testo è diviso in 3 parti: una serie di definizioni relative alle malattie del corpo e dell'animo<ref>Coll. 1-4.</ref>, una sezione eziologica <ref>Coll. 4-20.</ref> e una sezione fisiologica<ref>Coll. 21-39.</ref>.
 
===''Menoneia''===
<references />
 
== Voci correlate ==
* [[Aristotele]]
 
3 379 458

contributi