Differenze tra le versioni di "Utente:Syphax98/Sandbox"

 
== Horcrux ==
Un Horcrux è un oggetto che contiene un frammento dell'anima del suo creatore. Lo scopo principale che spinge a ricorrere a questo espediente è vincere la morte, infatti, anche se si viene colpiti mortalmente, la parte di anima contenuta nell'Horcrux garantisce di sopravvivere in una forma di semi-vita spirituale. Da questa condizione si può tornare in pieno possesso del proprio corpo e delle proprie forze grazie all'aiuto di particolari sostanze, incantesimi o pozioni. Si tratta quasi certamente della magia più oscura mai creata, in quanto per creare un Horcrux è necessario compiere un incantesimo estremamente complicato che richiede che l'anima sia stata precedentemente scissa, e l'unico modo che una persona ha per dividere la propria anima è commettere il gesto più malvagio possibile, cioè un omicidio.<ref name="Vander ArkHorcrux143-144">{{Cita|Vander Ark|"Horcrux", pp. 143-144}}.</ref> {{Senza fonte|Anche gli animali possono essere trasformati in Horcrux,.<ref>{{Cita|Lenti|p. sebbene siano solitamente considerati più rischiosi di oggetti inanimati in quanto dotati di volontà propria131}}.</ref> Non c'è limite al numero di Horcrux che una persona può creare, ma con il progressivo spezzettamento dell'anima dell'utilizzatore in parti sempre più piccole, questi inizia a perdere la sua umanità e la sua anima diventa progressivamente più instabile e deteriorata.<ref>{{Cita web|lingua=en|autore=[[Steve Vander Ark]]|autore2=Jeanne Kimsey|titolo=Soul|url=https://www.hp-lexicon.org/thing/soul/|editore=The Harry Potter Lexicon}}</ref>
 
Gli Horcrux non possono essere distrutti con mezzi e magie tradizionali, ma devono essere danneggiati in modo irreparabile, affinché l'oggetto e la parte di anima del creatore siano distrutti. Gli unici oggetti magici o incantesimi conosciuti in grado di farlo sono il veleno del [[Basilisco (Harry Potter)|Basilisco]] e l'Ardemonio.<ref name="Vander ArkHorcrux143-144"/> Un altro modo per eliminare un Horcrux è che chi lo ha creato inverta il processo, consentendo alla propria anima mutilata di tornare allo stato originale: l'unico sistema conosciuto per attuare questa inversione consiste nel provare un profondo e sincero rimorso per quello che si è fatto, avendone la piena consapevolezza. Si tratta di un processo molto doloroso, la cui riuscita non è certa e che, anzi, può facilmente essere fatale.<ref>{{Cita|Vander Ark|"Rimorso", pp. 262-263}}.</ref>