Sfincia di San Giuseppe: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Nessun oggetto della modifica
{{Gastronomia
|paese = Italia
|nome = Sfincia di San Giuseppe
|immagine = Sfincie di Saint Joseph.jpg
|didascalia =Sfincie Sfince di San Giuseppe
|categoria = dolce
|settore = paste fresche e prodotti della panetteria, biscotteria, pasticceria e confetteria
|riconoscimento = PAT
|zona = Province di [[provincia di Palermo|Palermo]] e [[provincia di Trapani|Trapani]]
|regione = Sicilia
}}
 
== Storia ==
[[Image:Sfince_di_San_Giuseppe_ad_Alcamo_Marina.jpg|thumb|left|Sfince di San Giuseppe]]
L'origine di questo dolce è antichissima, tanto che compare, anche se con nomi diversi, nella [[Bibbia]] e nel [[Corano]]. Inoltre, pare che sia l'evoluzione di pani o dolci [[Arabiarabi]] o [[Persianipersiani]] fritti nell'olio.
 
Questa gustosa e semplice [[frittella]] è stata trasformata in un dolce prelibato dall'abilità delle suore del monastero delle Stimmate, situato a Palermo, che l'hanno tramandato ai pasticcieri palermitani e l'hanno dedicato al [[San Giuseppe|Santo degli umili]], come umili del resto sono anche gli ingredienti. All'inizio la ricetta era piuttosto semplice ma i pasticceri palermitani hanno reso questo dolce ancora più gustoso arricchendolo con alcuni ingredienti tipicamente siciliani: crema di [[ricotta]], grani di [[pistacchio]] e canditi di scorza d'[[arancia]].
Utente anonimo