Differenze tra le versioni di "Ville de Paris (1764)"

fix wlink
(ortografia)
(fix wlink)
Il 17 settembre 1781 l'ammiraglio de Grasse ricevette ricevette il generale statunitense [[George Washington]] a bordo della ''Ville de Paris'' al largo di Cape Henry.<ref name="aw"/> I due decisero di trattenere la flotta francese per sei settimane in zona al fine di bloccare gli inglesi al largo della costa. Dopo che l'[[British Army|esercito britannico]] capitolò nella [[battaglia di Yorktown]] del 19 ottobre, il 4 novembre successivo de Grasse partì con le sue navi per effettuare ulteriori operazioni contro gli inglesi nell'area dei [[Caraibi]].<ref name="aw"/>
Mentre le truppe da sbarco francesi conquistavano l'isola di St. Kitts nel gennaio 1782, il vascello ''Ville de Paris'' combatté nel corso della [[Battaglia di Saint Kitts (1782)|battaglia navale di St. Kitts]].<ref name="aw"/> Nel mese di aprile le navi francesi stavano per invadere la [[Giamaica]]. Nell'[[arcipelago]] delle [[Îles des Saintes]], tra la [[Guadalupa]] e la [[Dominica]] incontrarono una superiore formazione navale britannica. Nella successiva [[battaglia delle Saintes]] del 12 aprile 1782, la ''Ville de Paris'', al comando del conte [[Jean-Baptiste François de La Villéon]], rimase separata dalla sua formazione navale e, come altre quattro navi francesi, fu catturata dagli inglesi dopo essere rimasta seriamente danneggiata in diverse ore di combattimento e con l'equipaggio decimato (121 morti e oltre 280 feriti).<ref name="aw"/>
Le navi catturate furono dapprima portate dagli inglesi a [[Port Royal (Giamaica)|Port Royal]] per effettuare le prime riparazioni, dove la ''Ville de Paris'', non più in grado di navigare, senza alberi e senza timone, giunse a rimorchio dalla ''[[HMS Namur (1756)|Namur]]''.<ref name="at">{{Cita|Three Decks||at}}.</ref> Riparata sommariamente la ''Ville de Paris'' fu assegnata, al comando del [[captain]] George Wilkinson, ad un grande convoglio composto da navi da guerra e navi mercantili che, al comando dell'ammiraglio [[Thomas Graves]], doveva fare rotta dalla Giamaica alla Gran Bretagna.<ref name="at"/> Tale formazione navale fu colpita da un [[uragano]] al largo di [[Terranova]] il 19 settembre 1782. La ''Ville de Paris'' colò a picco con la perdita di 500 uomini, e vi fu un solo sopravvissuto che da allora fu noto come "Wilson of the Ville de Paris".<ref name="aw"/> In quella occasione andarono perse altre tre navi da guerra, i vascelli ''[[HMS Ramillies (1763)|Ramillies]]'', ''[[Glorieux (1756)|Glorieux]]'' e ''[[HMS Centaur (1759)|Centaur]]''.<ref name="at"/>
 
==Note==
9 028

contributi