Differenze tra le versioni di "Stadio Nuovo Romagnoli"

==Storia==
La costruzione inizia con un maxi [[Espropriazione per pubblica utilità|esproprio]]. Viene chiamato "Nuovo Romagnoli" in quanto il vecchio stadio portava il medesimo nome, intitolato alla medaglia d'oro al valor militare [[Giovanni Romagnoli]], aviatore campobassano caduto in [[Tripolitania]] nel [[1929]] combattendo contro i ribelli libici.
Si può definire "gemello" dello [[stadio Ciro Vigorito]] di [[Benevento]], èessendo stato infatti costruitoprogettato sfruttando ricalcando al 90% il progettodisegno di tale impianto, mentre entrambe le strutture sono state realizzate dal medesimo dell'imprenditore edile, [[Costantino Rozzi]], che ha edificato anche lo stadio campano. Il complesso sportivo è stato inaugurato il 13 febbraio [[1985]] in occasione della gara d'andata degli [[Coppa Italia 1984-1985#Ottavi di finale|ottavi di finale]] di [[Coppa Italia 1984-1985|Coppa Italia]] tra il [[Polisportiva Nuovo Campobasso Calcio|Campobasso]] e la [[Juventus Football Club|Juventus]] di [[Michel Platini]] e [[Giovanni Trapattoni]], conclusasi con la vittoria per 1-0 in favore dei rossoblù.
 
Ha ospitato anche, il 3 giugno [[2003]], l'amichevole [[Nazionale di calcio dell'Italia|Italia]]-[[Nazionale di calcio dell'Irlanda del Nord|Irlanda del Nord]] (2-0), organizzata per raccogliere fondi dopo il terremoto che nel [[2002]] aveva colpito il [[Molise]]. Curiosamente, gli ''Azzurri'' furono allenati dal Trap, che tornò così la seconda volta a Campobasso. Lo stesso anno il Romagnoli ospitò ben 5 partite del [[Società Sportiva Calcio Napoli|Napoli]], impegnato in [[Serie B 2003-2004|Serie B]]; tali partite si giocarono a porte chiuse per la squalifica dello [[stadio San Paolo]] a seguito degli incidenti scoppiati tra tifosi dell'{{Calcio Avellino|N}} e quelli degli azzurri che portarono alla morte di un giovane tifoso partenopeo. Gli incontri tutti finiti in parità furono: il 27 settembre Napoli-{{Calcio Ascoli|N}} (1-1), il 12 ottobre Napoli-[[Associazione Sportiva Livorno Calcio|Livorno]] (0-0), il 18 ottobre Napoli-{{Calcio Vicenza|N|2003}} (1-1), il 25 ottobre Napoli-[[Torino Football Club|Torino]] (2-2) ed il 9 novembre il ''derby campano'' tra Napoli e [[Unione Sportiva Salernitana 1919|Salernitana]] terminato 0-0.
Utente anonimo