Apollinare Calderini: differenze tra le versioni

corr. varie forma e formattazione
m (Gabriele Lo Piccolo (BEIC) ha spostato la pagina Utente:Gabriele Lo Piccolo (BEIC)/Apollinare Calderini a Apollinare Calderini: Creazione voce biografica da DBI)
(corr. varie forma e formattazione)
|Sesso = M
|LuogoNascita = Ravenna
|AnnoNascita = seconda metà del [[XVI secolo]]
|GiornoMeseNascita =
|AnnoNascita = seconda metà del XVI secolo
|LuogoMorte =
|AnnoMorte = prima metà del [[XVII secolo]]
|GiornoMeseMorte =
|AnnoMorte = prima metà del XVII secolo
|Epoca = 1500
|Epoca2 = 1600
|Attività = religioso
|Attività2 = scrittore
|Attività3 =
|Nazionalità = italiano
|PostNazionalità = molto devoto al ministero e alla predicazione. Approfondì l'opera del filosofo [[Giovanni Botero]]
|Immagine = Calderini, Apollinare – Modo d'usar il bossolo per pigliar piante de luoghi murati e non murati, 1598 – BEIC 13319621.jpg
|Didascalia = ''Modo d'usar il bossolo per pigliar piante de luoghi murati e non murati'', 1598
}}<ref name="DBI">{{cita|DBI}}</ref>
|PostNazionalitàMolto = molto devotodedito al ministero e alla predicazione., Approfondìapprofondì l'opera del filosofo [[Giovanni Botero]].
 
== Biografia ==
Pochi sono i riferimenti biografici che si posseggono su Apollinare Calderini; si sa che nacque a Ravenna e che dopo aver ricevuto la prima formazione umanistica si trasferì a [[Milano]] dove intraprese la carriera ecclesiastica, vestendo l'abito dei [[Canonici regolari della Congregazione del Santissimo Salvatore lateranense|canonici regolari didel S.Santissimo Salvatore]].<ref name="DBI" />
 
A Milano nel 1597, pubblicò la l'opera ''Discorsi sopra la Ragione di Stato del Signor Giovanni Botero'', dedicandola al [[Ducato di Parma e Piacenza|duca di Parma e Piacenza]] [[Ranuccio I Farnese|Ranuccio Farnese]]. Scopo dell'opera era divulgare e far conoscere il trattato ''[[Della Ragion di Stato]]'' del filosofo [[gesuita]] [[Giovanni Botero]]. Di chiara tradizione seicentesca, l'opera del Calderini aspira alla conciliazione della [[legge morale]] e con la prassi utilitaria della politica.<ref name="DBI" />
 
Fu membro dell'[[Accademia degli Inquieti]] di Milano.<ref name="DBI" />
 
== Opere ==
* ''Discorsi sopra la Ragione di Stato del Signor Giovanni Botero'', 1597 .
* {{Cita libro|titolo=Modo d'usar il bossolo per pigliar piante de luoghi murati e non murati|volume=|editore=Pandolfo Malatesta|città=Milano|anno=1598|lingua=it|url=https://gutenberg.beic.it/webclient/DeliveryManager?pid=13319621}}