Differenze tra le versioni di "Caltanissetta"

Annullata la modifica 122478882 di Antonio1952 (discussione) senza fonti, POV
m (Annullate le modifiche di OppidumNissenae (discussione), riportata alla versione precedente di 78.110.186.46)
Etichette: Rollback Annullato
(Annullata la modifica 122478882 di Antonio1952 (discussione) senza fonti, POV)
Etichette: Annulla Annullato
 
A partire dall'Ottocento conobbe un notevole sviluppo industriale grazie alla presenza di [[Zolfo di Sicilia|vasti giacimenti di zolfo]], che la resero un importante centro estrattivo; l'importanza che rivestì nel settore solfifero le valse l'appellativo di "capitale mondiale dello zolfo",<ref name="capitale dello zolfo">{{Cita web|url=http://www.insicilia.it/sicilia_le_miniere_di_zolfo.htm|titolo=Caltanissetta: le miniere di zolfo|accesso=14 novembre 2010|urlmorto=sì|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20090911181539/http://www.insicilia.it/sicilia_le_miniere_di_zolfo.htm|dataarchivio=11 settembre 2009}}</ref> e nel 1862 vi fu aperto il [[Istituto di istruzione Sebastiano Mottura|primo istituto minerario d'Italia]].<ref>{{Cita web|url=http://www.storiapatriacaltanissetta.it/archivio-nisseno-anno-vi-n-11 | titolo =150 anni di storia della scuola mineraria “Sebastiano Mottura” di Caltanissetta|autore = Salvatore Scarantino|data = |formato = pdf|editore = Società Nissena di Storia Patria - Caltanissetta - Anno VI, n°11|pagine=99|accesso =}}</ref> Negli anni trenta visse un periodo di fermento culturale, nonostante le censure del fascismo, tanto che [[Leonardo Sciascia]] la definì una "piccola [[Atene]]".<ref>{{cita web|url=https://sites.google.com/site/caffecaltanissetta/memorie-cittadine/piccolaateneneldeserto|titolo=Piccola Atene del deserto|autore=Sergio Mangiavillano|sito=Caffè Caltanissetta|accesso=31 maggio 2018}}</ref> Nel secondo dopoguerra il settore estrattivo entrò in crisi e con esso tutta l'economia del territorio, che oggi si basa prevalentemente sul settore terziario.
Tuttavia la città è destinata a sparire in quanto non vi sono opportunità per i giovani, i quali emigrano verso il nord o per lavoro o per studi.
 
== Geografia fisica ==